“State lontani da ristoranti italiani, vi sfruttano e basta”

State lontani da ristoranti italiani, vi sfruttano e basta
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

stjamesparkDa quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

Sono a Londra da quasi 2 anni e mi trovo benissimo!!!

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

Lavoro in una catena di diner. Ho trovato questo lavoro 3 giorni dopo il mio arrivo. Come tanti a Londra ho una laurea in marketing ma lavoro nella ristorazione per migliorare il mio inglese.

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

E una città di passaggio, quindi conosci molta gente ma poi quelli che rimangono per viverci sono veramente pochi.

Foto:  © Copyright Stacey Harris and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

E quali sono i lati positivi?

A livello giovanile c’è tutto quello che puoi desiderare e anche a livello lavorativo non mi posso lamentare. Vedo che ci sono tante raccomandazioni anche qui, del resto noi italiani lo sappiamo benissimo, però vengono usate Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Di corsa. Rimpiango di non esserci venuto prima.

Ritorneresti in Italia?

Sono partito dopo una crisi di nervi e 400 cv spediti.
Comunque un giorno non escludo di tornare.

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Qui non si trova l’oro o per lo meno non appena arrivato. Sacrifici e fatiche sono all’ordine del giorno.
Dato che questa e una città cosmopolita, non significa che non devi imparare l’inglese.
Se non conoscete bene l’inglese siate dignitosi vedrete che in poco tempo migliorerete qui ci sono un sacco di possibilità per impararlo. State lontani da ristoranti italiani, vi sfruttano e basta e anche dalle agenzie che vi promettono un lavoro.
Usate scarpe comode e siti internet giusti

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Se vuoi  sapere come trovare lavoro a Londra, leggi le nostra sezione sul lavoro con centinaia di articoli

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Un'esperienza italiana nel Regno Unito

I’m a Doctor & I Love my Job.

- Unknow (4)
Alice scrive che molti italiani raccontano menzogne su Londra
LondraNews (22)
Londra, artista italiano crea enorme murale
My Post (2)
Vivo in un furgone
My Post (1)
"La UE pensa solo ai lavoratori e non agli imprenditori"
LondraNews (21)
Italiano arrestato a Londra per avere in borsa una bomba a mano
Partire con un budget di minimo 2000€
Partire con un budget di minimo 2000€
E19377E3-167C-411C-9D85-BDAE5D502D61
"Imparare l'inglese e cercarsi le opportunita'"
Ma dico siamo messi tanto male in Italia?
Ma dico siamo messi tanto male in Italia?
"A Bristol sono un'emarginata!!"
Lavoro in una cucina di un ristorante
Lavoro in una cucina di un ristorante
Ultime reazioni
Torna su