CONDIVIDI

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Nel 2010

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Trovare qualcosa di decente a Londra è sempre una grossa impresa!

Come hai cercato lavoro?

con internet
 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

un paio di settimane

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Laurea in economia e commercio e uno stage

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Medio

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

in un call center e ora lavoro in un ufficio di assicurazioni

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Non così bella come altri fanno pensare. Per lavorare si può lavorare sempre figuriamoci, se lo stipendio che si guadagna e l’investimento temporale valgono la pena è un altro discorso. Sto progettando di andarmene nel giro di un anno, credo che la Brexit sarà un disastro economico e sociale. Meglio cominciare a pensarci ora…

londonConsiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

Come esperienza sicuramente, per trasferirsi e vivere qui, assolutamente no. Se siete in coppia e lavorate entrambi riuscirete a cavarvela ma se volete metter su famiglia, avrete problemi. Altri posti dell’Inghilterra offrono meno opportunità e si trova parecchia chiusura mentale e razzismo. Purtroppo non ci sono molte alternative a Londra

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Non seguite l’onda, pensateci bene. Ora con la Brexit le cose potrebbero cambiare in peggio, già aziende si spostano

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

Commenta con Facebook