suffolk

Suffolk, contea in Inghilterra

Il Suffolk è ancora una contea molto rurale con campagna in gran parte incontaminata, con ampi spazi tra paesi sparsi. L’unico posto urbano è effettivamente Ipswich che è anche il posto più facile da raggiungere. Il dialetto del Suffolk è anche molto particolare che ovviamente conferma il fatto che questa contea ha la sua identità particolare.

Il Suffolk è anche una contea marittima, con oltre 70 km di costa. L’intera costa è un’area protetta, quindi il Suffolk Coastal Path di 70 km circa è interamente percorribile a piedi.

Suffolk è una contea cerimoniale dell’East Anglia. Confina con Norfolk a nord, Cambridgeshire a ovest e Essex a sud.

suffolkIl Mare del Nord si trova a est. Ipswich è il capoluogo della contea; altre città importanti includono Lowestoft, Bury St Edmunds, Newmarket e Felixstowe, che ha uno dei porti per container più grandi d’Europa.

La contea è pianeggiante, ma ha alcune colline (soprattutto più a ovest) e ha in gran parte seminativi con le zone umide dei Broads a nord. Suffolk ospita anche riserve naturali, come il sito RSPB a Minsmere e Trimley Marshes, una zona umida sotto la protezione del Suffolk Wildlife Trust. L’altopiano argilloso dell’entroterra, profondamente solcato dai fiumi, viene spesso chiamato “High Suffolk”.

L’ovest della contea si trova su gesso cretaceo più resistente. Questo gesso è responsabile di un ampio tratto di paesaggi in gran parte a valle che si estende dal Dorset nel sud-ovest fino a Dover nel sud-est e nel nord attraverso l’East Anglia fino allo Yorkshire Wolds.

Contro la minaccia di un’invasione napoleonica che furono costruite le Torri Martello nel Suffolk sud-orientale, nella tradizione dei forti sassoni e Tudor e precursori dei fortini di cemento.

Le paludi e canne del Suffolk

Le paludi lungo la costa sono state tradizionalmente una fonte di canne, la materia prima per la paglia che è uno spettacolo così bello su così tanti edifici del Suffolk.

Le cittadine mercato di Stowmarket e Needham Market sono piene di interesse. In questa parte del Suffolk si trovano alcuni dei mulini a vento e ad acqua meglio con

suffolkI villaggi e le città del Suffolk sono rinomati per i loro cottage color rosa, che sono diventati noti in lungo e in largo come “Suffolk Pink”. I colori delle pitture decorative che si trovano nella contea possono variare da una tonalità di conchiglia pallida, a un colore mattone rosso intenso.

Secondo una ricerca, Suffolk Pink risale al 1300, quando queste tonalità sono state sviluppate da tintori locali aggiungendo sostanze naturali a una tradizionale miscela di calce. Gli additivi utilizzati in questo processo includono sangue di maiale o di bue con latticello, bacche di sambuco e succo di prugnole.

Gran parte del carattere di Suffolk è definito dai suoi fiumi e nella parte della contea che circonda Ipswich, l’Orwell e lo Stour segnano i confini della penisola di Shotley. Ugualmente affascinante è Dedham Vale che si trova in parte in Suffolk e in parte in Essex.

 

John Constable nacque nel Suffolk

 

John Constable, il più grande pittore di paesaggi d’Inghilterra, nacque a East Bergholt nel 1776 e rimase nel cuore un uomo del Suffolk per tutta la vita.

L’area a sud e ad ovest di Bury verso il confine con l’Essex contiene alcune delle campagne più attraenti e tranquille del Suffolk. A sud, lungo il fiume Stour, si trovano le storiche città della lana di Long Melford, Cavendish e Clare. E, naturalmente, Sudbury, città natale del pittore Thomas Gainsborough, e la più grande delle città della lana, ancora sede di numerose aziende di tessitura.

Puoi scoprire altri posti della contea del Suffolk qui. 

Rispondi

Torna su