Londra: si prevede una recessione doppia per il Regno Unito

Tutti i rapporti e segnali sono pessimisti, l’ultimo pubblicato da i IHS Markit e Cips ha riportato il calo più netto dell’attività da maggio. Questa recessione sarebbe causata dal nuovo lockdown nazionale in corso.  Si vedono i primi segni di ottimismo grazie alla notizie dell’arrivo dei primi vaccini, alcuni pensano addirittura prima della fine dell’anno. …

Londra: sale il debito pubblico a livelli storici

Era dagli anni ’60 che le casse dello stato britannico non erano così vuote, infatti gli ultimi dati dell’ Office for National Statistics (ONS) dicono che le entrate fiscali sono diminuite mentre le spese pubbliche sono cresciute. Per questo motivo il governo deve continuare ad indebitarsi. Le entrate fiscali del governo centrale sono state all’incirca  …

Crollo del PIL, Regno Unito sarà ufficialmente dichiarato in recessione

Secondo i nuovi dati il Regno Unito sarà ufficialmente dichiarato in recessione questa settimana.  Il PIL per i mesi di aprile, maggio e giugno mostra un calo del 21%, il peggiore tra tutti i paesi del G7. Si tratta della prima recessione nel Regno Unito dal 2008. I dati sono dell’Office of National Statistics o …

11 mila posti di lavoro persi nel settore automobilistico nel Regno Unito

Gli 11 mila posti di lavoro persi nel settore automobilistico non sono solo nella produzione. Questa ha dovuto fermarsi per circa 6 settimane ma anche nelle showroom e nella vendita. Più di 820.000 posti di lavoro,  168.000 di questi in produzione produzione,  dipendono dal settore automobilistico del Regno Unito. Un’industria di  82 miliardi di sterline …

17 mila aziende a Londra hanno chiuso in 3 mesi

Oltre 76 mila aziende di Londra hanno chiuso negli ultimi tre mesi. Sarebbe il 7% di tutte le aziende di Londra, Si tratta di aziende piccole o medie due terzi delle quali hanno dovuto smettere di lavorare completamente per tre mesi. Ciò ha significato per molte di loro la fine. Ancora non si sanno tutti …