“Come tantissimi giovani europei  sono arrivata con tante speranze”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

2 anni

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

devo dire che questo è un tasto dolente ed è probabilmente il motivo per il quale molte persone non si trovano bene a Londra e dintorni. Più che problemi  ho avuto ostacoli che non mi hanno permesso di trovare ciò che volevo,  arrivando a fare compromessi a causa del prezzo elevato.


Come hai cercato lavoro?

tramite siti web, conoscenti  o facendo domanda direttamente al datore di lavoro

Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

3 mesi

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Buono, ma non ottimo,  ed è stato questo il motivo principale per cui ho scelto di venire qui.

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
come tantissimi giovani europei  sono arrivata con tante speranze,  neolaureata in mediazione interculturale e poca esperienza.

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?
Cameriera tuttora

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

un’ esperienza effervescente con pro e contro,  che mi ha fatto scoprire i limiti, le qualità, le capacità, i difetti di me stessa e nello stesso tempo mi hanno aiutato a maturare.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

Certamente  proprio come esperienza di vita

 Potresti dare duelondon consigli utili a chi deve ancora partire? 

fidarsi e bene non fidarsi e meglio.

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Un'esperienza italiana nel Regno Unito

I’m a Doctor & I Love my Job.

“Non venite a londra, soprattutto se avete pochi soldi”
"Non venite a londra, soprattutto se avete pochi soldi"
London by night
Vita notturna a Londra descritta da una lettrice
Manager overloaded with work
Migliaia di italiani hanno fatto domanda per il settled status
pablo (46)
"Sto cercando di rientrare in Italia quanto prima"
Gli italiani nel Regno Unito non sono tutti uguali
Gli italiani nel Regno Unito non sono tutti uguali
“Credo che valga la pena venire a Londra con la mia laurea”
"Credo che valga la pena venire a Londra con la mia laurea"
“Stiamo buttando via tempo e sto valutando l’idea di fare uno stage in Italia”
"Stiamo buttando via tempo e sto valutando l'idea di fare uno stage in Italia"
Airport terminal at the sunset
Piani, trasferimenti e permessi di lavoro
"A Londra arrivano continuamente laureati preparatissimi e agguerritissimi"
london2
"Non si deve pensare che Londra sia la soluzione ai propri problemi"
Ultime reazioni
Torna su