Car driving through a terraced street covered with snow around West Hampstead area in London while snowing and sleeting

Nonostante i giornali che fanno strane profezie meteologiche, la verità è che il tempo meteo si può predirre con una certa accuratezza con soli 5 giorni di anticipo. Quindi quando leggete certi giornali che parlano di inverno artico e un metro di neve per Natale, sono praticamente solo chiacchere.

La possibilità di neve a dicembre e a Natale a Londra sono effettivamente piuttosto basse. Non tanto perché abbiamo la palla di cristallo e possiamo indovinare ma perché non nevica molto spesso a Londra e quando succede, solitamente è in gennaio e febbraio che sono i mesi normalmente più freddi. Ma in ogni caso non nevica tutti gli anni e raramente nevica in dicembre, generalmente una volta ogni 20/25 anni quindi non proprio un’abitudine. 

In Inghilterra, grazie alla corrente del golfo, non nevica molto spesso nonostante la latitudine. Il clima tende ad essere umido e ventoso piuttosto che freddo e secco.

Ovviamente ci sono periodi di una settimana o due di freddo ogni tanto ma Londra ha un micro-clima e quindi una temperatura di qualche grado più alta della campagna che la circonda. 

Può quindi nevicare in Kent o Surrey ma non toccare per niente Londra. Ma nemmeno questo succede molto spesso. 

In compenso abbiamo le tempeste atlantiche, la nuova stagione di tempeste inizia proprio ora e ricominciano a nominarle iniziando dalla lettera A. E proprio domani arriva la tempesta Atiyah che dovrebbe portare vento che supera i 100 km orari. 

La tempesta Atiyah si sentirà nella parte ovest del paese come Galles e Cornovaglia da domenica 8 dicembre per quasi 24 ore. Si dovrebbe sentire vento e avere un po’ di pioggia anche a Londra nel pomeriggio e sera di domenica. Anche se il vento non sarà forte come sulla costa dovrebbe raggiungere un massimo di 70 chilometri orari. 

Vieni anche tu nella nostra vivace community su Facebook Ti aspettiamo!

Commenta