museo degli orologiai

Il museo degli orologiai che si chiama The Clockmakers Museum in inglese si trova solo in una stanza nella biblioteca di Guildhall non lontano dalla metropolitana di Bank.  Qui potrete vedere la collezione della  Worshipful Company of Clockmakers, un azienda fondata nel lontano 1631.

La zona di Guildhall era anche la zona degli orologiai in quel periodo e il museo si trova quindi nel posto giusto. In questa stanza si trovano ben 600 orologi, sveglie e cronometri i più vecchi risalgono al 1400 e si trovano anche orologi dei nostri giorni.

Il museo degli orologiai inoltre illustra la storia degli orologi e dei progressi tecnologici, ma ci sono anche tanti orologi che sono semplicemente belli da vedere.

Tra i tanti orologi si trovano alcuni indossati da personaggi storici, da notare anche l’orologio che indossava Sir Edmund Hillary quando scalò il monte Everest nel 1953.

Anche se non siete esperti di orologi questo museo è gratuito e aperto tutti i giorni,  tranne la domenica dalle 9:30 alle 16:30.  Anche se gratuito il museo degli orologiai contiene abbastanza orologi da incuriosire chiunque. Se siete appassionati di orologi allora dovete andarci di corsa!

Dove si trova il museo degli orologiai a Londra?

The Clock Room, Guildhall Library, Aldermanbury, EC2P 2EJ. Ingresso gratuito.


Altri musei a Londra

Fitzroy House a Londra; la casa della Scientologia

Come dice il nome, questo edificio si trova nel cuore di Fitzrovia e è un ottimo esempio di casa cittadina del 1700. Fu costruita nel 1791 nello stile di moda allora, la casa è una delle poche della zona con ancora la facciata completamente originale. La casa è famosa per i suoi abitanti, ci visse infatti George Bernard […]

0 comments
cantiere navale di Chatham

Visita il cantiere navale di Chatham nel Kent

Gli amanti delle navi e della storia marittima non possono perdersi il cantiere navale di Chatham un posto facile da raggiungere da Londra e un’ottima gita di un giorno. Chatham si trova praticamente attaccata a Rochester, un altro posto da visitare non lontano da Londra, il cantiere in questione fu aperto dal re Enrico VIII […]

0 comments

Londra sconosciuta: Il museo di Sherlock Holmes

Sherlock Holmes è sempre di moda e la casa attira sempre tanti visitatori. Il problema è che Sherlock Holmes non è mai vissuto e questa non è mai stata la sua casa nemmeno nei libri. Infatti dove si dovrebbe trovare il famoso numero numero 221B di Baker Street si trova da anni  Abbey House quella che era la sede […]

0 comments

Facciamo una visita alla National Gallery a Londra

La National Gallery a Londra fu aperta nel 1824 per portare l’arte a tutti, l’ingresso era infatti gratuito. La scelta di Trafalgar Square non era un caso perché a quei tempi era di facile accesso ai ricchi, ma non irraggiungibile dai meno ricchi che abitavano nelle zone est Il primo edificio della National Gallery a Londra fu […]

0 comments

Londra sconosciuta: Il museo dei dentisti!

Il British Dental Association Museum vi illustra la storia dei dentisti e della cura dei denti. Troverete tantissimi oggetti (circa 30.000) dei secoli scorsi che vanno da trapani primitivi a poster che promuovono l’igiene orale. Questo museo ha quasi 100 anni, fondato infatti dopo che una tale Lilian Lindsay, non una tale qualsiasi visto che […]

0 comments