museo degli orologiai

Il museo degli orologiai che si chiama The Clockmakers Museum in inglese si trova solo in una stanza nella biblioteca di Guildhall non lontano dalla metropolitana di Bank.  Qui potrete vedere la collezione della  Worshipful Company of Clockmakers, un azienda fondata nel lontano 1631.

La zona di Guildhall era anche la zona degli orologiai in quel periodo e il museo si trova quindi nel posto giusto. In questa stanza si trovano ben 600 orologi, sveglie e cronometri i più vecchi risalgono al 1400 e si trovano anche orologi dei nostri giorni.

Orologiaio riparatore. Tecnica e pratica: Link Amazon

Il museo degli orologiai inoltre illustra la storia degli orologi e dei progressi tecnologici, ma ci sono anche tanti orologi che sono semplicemente belli da vedere.

Tra i tanti orologi si trovano alcuni indossati da personaggi storici, da notare anche l’orologio che indossava Sir Edmund Hillary quando scalò il monte Everest nel 1953.

Anche se non siete esperti di orologi questo museo è gratuito e aperto tutti i giorni,  tranne la domenica dalle 9:30 alle 16:30.  Anche se gratuito il museo degli orologiai contiene abbastanza orologi da incuriosire chiunque. Se siete appassionati di orologi allora dovete andarci di corsa!

Dove si trova il museo degli orologiai a Londra?

The Clock Room, Guildhall Library, Aldermanbury, EC2P 2EJ. Ingresso gratuito.


Altri musei a Londra

wallace collection a Londra

Visita The Wallace Collection a Londra

The Wallace Collection è un museo gratuito molto meno conosciuto se paragonato al British Museum o il Science Museum, ma che vale la pena visitare, se vi piacciono gli oggetti d’arte. Si tratta di un’enorme collezione di dipinti e oggetti d’arte del 1700 e 1800 raccolta dai primi quattro marchesi di Hertford e lasciata alla nazione […]

0 comments

Londra sconosciuta: Museum of Brand Packaging and Advertising

Nel cuore di Notting Hill, non lontano dalla nota Portobello Road, è situato il “Museum of Brand Packaging and Advertising” , visitato da inglesi nostalgici e studenti provenienti da ogni parte d’Europa e del mondo. Il museo del Brand offre un eccezionale excursus storico riguardante l’evoluzione di marchi, loghi, packaging e pubblicità dei prodotti presenti sul mercato inglese, […]

0 comments

Riapre al pubblico la Gallery A della National Gallery

Un tempo ci si poteva andare ma ci si trovava in una stanza piena zeppa di quadri e solo un esperto poteva capirci qualcosa. Negli ultimi anni chiusa al pubblica ora Gallery A riapre rinnovata e piena di quadri da scoprire. Ci troverete quadri di Fra Angelico, Botticelli, Bronzino, Domenico Ghirlandaio e tanti altri del […]

0 comments
museo degli orologiai

Visita il museo degli orologiai a Londra

Il museo degli orologiai che si chiama The Clockmakers Museum in inglese,  si trova solo in una stanza nella biblioteca di Guildhall non lontano dalla metropolitana di Bank.  Qui potrete vedere la collezione della  Worshipful Company of Clockmakers, un azienda fondata nel lontano 1631. La zona di Guildhall era anche la zona degli orologiai in quel […]

0 comments

Vale la pena visitare il London Transport Museum?

Se ancora non l’avete visto vi sarete chiesti se vale la pena visitare il London Transport Museum. OK, non proprio sconosciuto dai turisti visto che si trova a Covent Garden, un posto sempre frequentato dai turisti (e poco dai londinesi) e tutti l’avranno almeno visto da fuori. Ma almeno una volta forse dovreste visitarlo anche […]

0 comments