Visita il museo degli orologiai a Londra

museo degli orologiai

Il museo degli orologiai che si chiama The Clockmakers Museum in inglese si trova solo in una stanza nella biblioteca di Guildhall non lontano dalla metropolitana di Bank.  Qui potrete vedere la collezione della  Worshipful Company of Clockmakers, un azienda fondata nel lontano 1631.

La zona di Guildhall era anche la zona degli orologiai in quel periodo e il museo si trova quindi nel posto giusto. In questa stanza si trovano ben 600 orologi, sveglie e cronometri i più vecchi risalgono al 1400 e si trovano anche orologi dei nostri giorni.

[amazon_link asins=’8820310031|0230759289′ template=’Linklprodotto’ store=’londr-21|thelondonlink-21′ marketplace=’IT|UK’ link_id=’9404b3ae-c88d-11e8-9e5b-232d471f550c’]

Il museo degli orologiai inoltre illustra la storia degli orologi e dei progressi tecnologici, ma ci sono anche tanti orologi che sono semplicemente belli da vedere.

Tra i tanti orologi si trovano alcuni indossati da personaggi storici, da notare anche l’orologio che indossava Sir Edmund Hillary quando scalò il monte Everest nel 1953.

Anche se non siete esperti di orologi questo museo è gratuito e aperto tutti i giorni,  tranne la domenica dalle 9:30 alle 16:30.  Anche se gratuito il museo degli orologiai contiene abbastanza orologi da incuriosire chiunque. Se siete appassionati di orologi allora dovete andarci di corsa!

Dove si trova il museo degli orologiai a Londra?

The Clock Room, Guildhall Library, Aldermanbury, EC2P 2EJ. Ingresso gratuito.


Altri musei a Londra

Londra sconosciuta: Cartoon Museum

Vicino al British Museum ma molto meno conosciuto si trova il Cartoon Museum dedicato alla storia dei fumetti e vignette britanniche. Aperto nel 2006, il museo si trova in quella che una volta era una latteria. Al piano terra troverete una storia cronologica del fumetto britannico. La tradizione del fumetto britannico proviene dall’arte della caricatura italiana. […] Leggi il Resto

0 comments

Scopri l’Inghilterra: Kelham Island Museum a Sheffield

Prima della rivoluzione industriale Sheffield era già famosa per l’industria metallurgica, non aveva gli impianti con 10000 operai come verso la fine del 1800 ma aveva una dinamica economia basata su tanti piccoli laboratori. Questo museo  illustra quel periodo della storia dell’industrializzazione, in particolare l’industria del ferro e dell’acciaio e la famosa produzione di posate […] Leggi il Resto

0 comments

Londra sconosciuta: Leighton House

Vicino Holland Park si trova questa casa che è interessante per diversi motivi. Era la casa di Lord Frederic Leighton, un artista del 1800 ed è l’unica casa nel Regno Unito costruita apposta per un artista. Leighton decise come costruirla, e per 30 anni la modificò e creò interni in stile orientalista che ancora rimangono e […] Leggi il Resto

0 comments

Visitate il Dennis Severs House

A Londra ci sono tante cose strane da vedere o posti con una storia curiosa e misteriosa, la Dennis Severs House non è misteriosa ma è sicuramente il prodotto di una mente eccentrica. Negli anni ’70, Dennis Severs, un artista statunitense, comprò una casa che cadeva quasi a pezzi nel vecchio quartiere ugonotto di Spitalfields. Ora abitare […] Leggi il Resto

0 comments

Tutti i musei di Londra chiusi almeno fino al 2 dicembre

Dal 5 novembre tutti i musei di Londra e Inghilterra chiuderanno almeno fino al 2 dicembre durante il secondo lockdown nazionale.  Non tutti i musei hanno ancora pubblicato le istruzioni per chi aveva già comprato i biglietti per le mostre. Per le regole di distanziamento sociale tutti i biglietti dovevano essere acquistati in anticipo online. […] Leggi il Resto

0 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

west ham

West Ham e Plaistow; cose da sapere su questi quartieri

20 libri facili in inglese (anche interessanti e adatti agli intermediate)