parchi di londra 2023 01 23t175157.056

The Monument di Christopher Wren

Il Monumento, con le sue imponenti colonne e i dettagli decorati è stato costruito per commemorare il Grande Incendio di Londra. L’incendio era scoppiato in una panetteria in Pudding Lane e si è diffuso rapidamente in tutta la città, distruggendo gran parte di Londra in pochi giorni. Il monumento è stato eretto per commemorare coloro che hanno perso la vita nell’incendio e per ricordare la resilienza della città.

Il Monumento a Londra, progettato dall’architetto Christopher Wren, fu costruito tra il 1671 e il 1677 in memoria del Grande Incendio di Londra del 1666. Sorge su una piazza a cavallo tra Fish Street Hill e Pudding Lane, vicino al luogo in cui si stima abbia avuto inizio l’incendio. Il monument è alto 61,5 metri), esattamente la stessa altezza della chiesa di San Paolo distrutta dall’incendio, ed è stato realizzato in pietra di Portland e bronzo. Alla base della colonna si trova una inserzione in bronzo che recita: “A.D. 1666. Alta 264 scalini, la colonna è aperta al pubblico ed è possibile salire fino alla lanterna per ammirare da vicino il bronzo e la pietra.

Sir Christopher Wren è stato un architetto di grande talento e fama durante il periodo del tardo Medioevo. Egli è conosciuto per aver progettato e costruito alcune delle principali chiese e cattedrali di Londra, inclusa la Cattedrale di St. Paul. Sir Christopher Wren era un uomo dalle molteplici talenti. Oltre ad essere un eccellente architetto, era anche un esperto di matematica e di fisica. Inoltre, era anche un abile pittore e scultore. La sua versatilità gli permise di lasciare un segno indelebile sulla città di Londra, che è ancora visibile nei monumenti e nelle costruzioni che egli ha progettato.

The Monument si trova nel cuore del centro storico di Londra e da qui è possibile raggiungere molte delle principali attrazioni turistiche. Per chi ama le passeggiate, The Monument è il punto di partenza ideale per una visita guidata a piedi della città. Partendo da The Monument si può facilmente raggiungere il Tower Bridge, la cattedrale di St. Paul e il Big Ben. Da The Monument è inoltre possibile ammirare alcuni dei più famosi monumenti e luoghi di interesse della città come la London Eye, il Palazzo di Westminster e Buckingham Palace. Per chi ama i musei, The Monument si trova non lontano dai più importanti musei di Londra come il British Museum e il Tate Modern.

The Monument Londra, alta 62 metri nel cuore della City, è il secondo monumento più famoso di Londra dopo il Big Ben. Segna il sito della vecchia Cattedrale di St. Paul, che bruciò nel Grande Incendio del 1666. Per la maggior parte dei turisti, il Monument Londra è una tappa obbligata durante una visita nella capitale britannica. La vista dall’alto è infatti uno spettacolo unico, che permette di ammirare alcuni dei principali monumenti e siti della città. Per poter salire fino in cima alla colonna, occorre però superare una scalata di 311 gradini. Una volta raggiunto il belvedere, si può godere di una splendida vista sulla città. Sul lato opposto della colonna, inoltre, è possibile osservare una particolare scultura che rappresenta il Great Fire of London. Il Monument di Londra è quindi un luogo da non perdere per chiunque visiti la capitale britannica. L’esperienza è certamente unica e offre una panoramica mozzafiato sulla città.

(Visited 17 times, 1 visits today)

Rispondi