Una cappella medievale che si trova sullo Strand, inizialmente faceva parte del palazzo di Pietro, visconte di Savoia che però fu distrutto nel 1381 durante una rivolta popolare.

La cappella che vedete ora fu invece costruita nel 1490 e apparteneva al Savoy Hospital che era un ospedale per i senzatetto.

A differenza di altri ospedali dell’epoca, si trattava di un ospedale laico e non religioso.

L’ospedale fu demolito nel 1800, tranne la cappella che rimane ancora tuttora. La cappella appartiene alla monarchia, ma nel corso dei secoli è stata usata da congregazioni diverse, inclusi i luterani tedeschi.

Nel libro Ritorno  a Brideshead di Evelyn Waugh, la cappella era descritta come il posto dove andavano i divorziati a risposarsi.

Potete visitarla liberamente, tranne il lunedi quando è chiusa e quando fanno restauri. L’ingresso è gratuito.

Quasi tutte le finestre originali sono andate perdute durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale, la cappella è stata restaurata completamente nel 1999.

Probabilmente ci siete passati davanti tante volte, si trova non lontano da Somerset House e dal Savoy Hotel .

Foto: © Copyright Graham Hogg and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Altre cose da vedere a Londra

mercato di Smithfield

Mercato di Smithfield; la sua storia e cosa vedere

Il mercato di Smithfield è uno dei mercati più vecchi di Londra, infatti ha ben 800 anni ed è l’unico mercato all’ingrosso antico che ancora sopravvive nel centro di Londra. A Smithfield si vende essenzialmente carne e quindi stateci alla larga se siete vegetariani. La famosa puzza del mercato di Smithfield! La  storia del mercato di […]

0 comments

Dove hanno vissuto persone famose a Londra (cartina)

Forse avrete notato che molte case londinesi, specialmente in centro, hanno una targa blu con un nome e una data. Queste si chiamano Blue Plaques e da anni indicano posti dove sono nati o hanno vissuto  personaggi famosi. Qui potete vedere una cartina che indica posti a Londra dove potete trovare le blue plaques per per personaggi […]

0 comments

Che lingue si parlano a Londra

Eccovi altri dati ufficiali provenienti dal censimento. Ufficialmente le persone a Londra con l’italiano come seconda lingua sono 49484. In realtà sapendo come sono stati raccolti i dati con un lungo modulo casa per casa, sappiamo con certezza che molti italiani non l’avranno compilato, soprattutto coloro che a) vivono in 15 in un appartamento, il […]

0 comments

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.