The Sound of Silence; il silenzio di Londra durante il lockdown

The Museum of London ha registrato per i posteri l’incredibile silenzio di Londra durante i mesi di lockdown.

Una prima registrazione dei suoni di Londra era stata fatta nel 1928 in cinque punti diversi della città. Allora voleva dimostrare che la metropoli stava diventando troppo rumorosa.

Il museo ha ripetuto l’esperimento durante il lockdown negli stessi cinque punti.

Foto: @fra.venza861 via Twenty20

Potete ascoltare entrambe le registrazioni gratis sul sito del museo.

I cinque punti scelti sono Whitechapel East, St George’s Hospital (Hyde Park Corner), Leicester Square, Cromwell Road e Beauchamp Place a South Kensington.

Questi documenti sonori verranno mantenuti per i posteri per ricordare la strana primavera del 2020. Quando una delle più importanti città del mondo dovette chiudere quasi completamente.

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

vendita all'asta opere d'arte banksy

Trittico di Banksy venduto per oltre 2 milioni di sterline

aldi supermercato

Aldi crea 4000 posti di lavoro a Londra e Regno Unito