tilbury

Tilbury sul Tamigi in Essex

Tilbury non si trova lontano da Londra, eppure è in una delle zone più povere del Regno Unito, una zona che ha votato per la Brexit con entusiasmo, convinta che gli immigrati erano la causa di tutti i loro problemi. Non un posto turistico, ma se ti piacciono i porti fluviali, puoi farci un salto, ha anche un vecchio forte. 

Tilbury è una delle principali città portuali di acque profonde dell’Essex. Il nome e la fama della città sono antichi, sebbene l’attuale città di Tilbury sia relativamente nuova. Ci sono prove archeologiche dell’occupazione romana.

Tilbury era il sito di un forte del XVI secolo e di un antico traghetto che attraversava il fiume. A Tilbury nel 1588, la regina Elisabetta I si rivolse al suo esercito in un commovente discorso che è giunto fino a noi nel corso dei secoli.

La sua controparte sulla sponda meridionale del fiume Tamigi, Gravesend, è stata a lungo un importante collegamento di comunicazione, ed era lì che era collegato un traghetto che attraversava il fiume, principalmente a causa della ristrettezza del fiume in questo punto.

Nel 12° secolo, il fiume, che fino a quel momento era costituito da difficili canali con secche inesplorate, fu modificato dal processo di arginatura del fiume e di inclusione di aree paludose.

Nel 1852, un atto del Parlamento autorizzò la costruzione della London and Tilbury and Southend Railway (LTSR) per sfruttare il traghetto sul Tamigi; un molo vicino è stato costruito per il traffico dei battelli a vapore.

La stazione era originariamente chiamata Tilbury Fort e fu aperta nel 1854. Fu ribattezzata Tilbury Riverside nel 1936.

]Alcune case furono costruite per i ferrovieri, ma fu solo con la costruzione di Tilbury Docks che ci fu una città degna di un nome.

Durante la costruzione delle banchine, le migliaia di lavoratori presero un alloggio temporaneo o fecero il pendolare dai villaggi e dalle città circostanti.

La curva e la ristrettezza di questo fiume lo rendevano un luogo adatto per costruire fortezze per la difesa di Londra dagli invasori stranieri.

Il primo forte permanente a Tilbury era un fortino a forma di D costruito nel 1539 dal re Enrico VIII. Inizialmente chiamato “Baluardo Thermitage”, sorgeva sul sito di un eremo sciolto nel 1536. Il forte fu ricostruito sotto Carlo I ed è ora di proprietà di English Heritage.

Tilbury si trova sulla sponda settentrionale del fiume Tamigi, dove il meandro del fiume lo ha costretto a restringersi. Si trova sulla linea ferroviaria da Londra a Southend.

Ci sono due chiese a Tilbury: St. John’s Church of England e Our Lady Star of the Sea Roman Catholic.

Fino all’introduzione dei container standardizzati, la maggior parte degli abitanti del paese era impiegata nelle darsene. La conseguente perdita di posti di lavoro non è mai stata compensata e oggi Tilbury ha un’elevata disoccupazione e le prospettive di istruzione e occupazione sono ampiamente percepite come scarse.

 

(Visited 8 times, 1 visits today)

Rispondi

Torna su