“Tornatevene in Italia!!!”

“Tornatevene in Italia!!!”
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

t6rafalgarsquareDa quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

Ho vissuto a Londra per 10 anni dal 1981 al 1990, sono tornata in Italia poi ritornata qui nel 2004, Non lo avessi mai fatto!

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

Fatto la cretinata di Qualificarmi come DEntal Nurse, e lavorare in campo odontoiatrico , Terribile. Sentirsi dire e chiedere sull’Italia tutti i giorni!!

Foto: LicenseAttribution Some rights reserved by Michael Gwyther-Jones

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

Londra negli anni 80 era diversissima, da quando sono ritornata nel 2004, orribile. Discriminazione verso n oi Italiani da far paura. ,ma questa Invidia verso l’Italia e’ orribile, lo hanno scritto sul Sunday Times!!

E quali sono i lati positivi?

Dopo 20 anni vissuti qui? bella domanda. , mi spiace non ne vedo. Non vedo l’ora di tornare in Italia a fare qualsiasi lavoro,ma a Casa mia!! Basta discriminazioni e’ orribile.

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Assolutamente no, datemi una botta in testa per cortesia!!

Ritorneresti in Italia?

Subito, domani. L’Italia ha tantissime opportunita’ bisogna solo vederle, siamo tutti noi assieme a doverla ricostrire lottando.

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Venite, e’ durissima come non mai, perche’ appena dici che sei Italiano, sono guai, nessun aiuto da nessuno, imparate la lingua iscrivetevi SUBITO ai corsi serali ecc, e poi tornatevene in Italia!!! Non fate la mia stessa pazzia di viverci per 20 anni. le Pizzerie a Londra usano la bandiera Italiana per i loro business, ma su Twitter o altro stiamo tutti zitti, dobbiamo tutti ritornare affinche’ non ci rubino l’Italia da sotto i piedi. Italia la nazione dove tutti vorrebbero viverci e noi? ce ne andiamo? Arrivera’ il giorno che dico Londra ADDIO!!

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

9 commenti su ““Tornatevene in Italia!!!””

  1. Avatar

    articolo di una frustrata a quanto sembra, probabilmente autocostruito. l’Italia e’ morta rendetevene conto.

  2. Avatar

    dell’accoglienza, è ormai un lontano ricordo, così come l’Italia del boom economico… Bisogna fare i conti con la realtà.. con questa deludente Europa… con questa Inghilterra sempre più fredda e inospitale… con un’Italia sempre più caotica e fallimentare… D’altro canto, se l’Italia fosse invasa da hooligans inglesi pigri, chiassosi, rissosi, ubriaconi e ignoranti, e in Italia ci fosse un welfare system simile a quello inglese come la prenderemmo noi? La verità è che il razzismo, la diffidenza e le disparità sociali sono destinate ad aumentare in questa Europa malconcia; e il lavoro, almeno quello qualificato, gratificante e dignitoso, sarà sempre più raro … facciamocene una ragione… PAP: prepariamoci al peggio … (Ernesto, in Inghilterra dal 1977). Per discuterne con noi italiani di Brighton e del Regno Unito contattaci su https://www.facebook.com/groups/8156530043/ .. Love & Peace …

  3. Avatar

    Mai stato trattato come sembra capitare sempre a te…Come mai certe cose succedono solo a te? Come ti comporti tu con gli altri?

  4. Avatar

    Io vivo a Roma circondata da gente prepotente e maleducata. Il sistema mafioso è ovunque, nelle piccole e nelle grandi cose, le leggi son aggirate dai furbi e si trova lavoro solo per conoscenza o scambio di favori. Se si è onesti si viene calpestati di continuo. I furbi spadroneggiano. Ma questa signora rimpiange l’Italia come il paradiso..

  5. Avatar
    Gianluca Passoni

    ma perchè pubblicate queste STRONZATE. se questa persona esiste è una mentecatta totale ma con seri problemi.

  6. Avatar

    Ipocrita. Dice di voler tornare ma resta a Londra. È chiaramente scritto da una persona paurosa e fallita, tormentata dalla paura di trovare altri italiani, e quindi concorrenza, a Londra.

  7. Avatar

    Mi sa che questa è una che dall’Italia vede l’estero come paradiso dopo va all’estero si lamenta e vuole tornare in Italia…classico degli italiani disadattati che avrebbero da lamentarsi ovunque. Londra è competitiva: se ti aspetti che tutto ti sia dovuto perchè vieni da quel paese meraviglioso chiamato Italia stattene (o tornatene) a casa e non pretendere che tutti ti seguano…

  8. Avatar

    Poveraccia mi fai proprio pena, prenditi dei calmanti e fatti curare. Sei probabilmente una maleducata che tratta male gli altri e a tua volta vieni trattata male

Commenta

Un'esperienza italiana nel Regno Unito

I’m a Doctor & I Love my Job.

a voi la parola (1)
Mario spiega i suoi motivi per lasciare Londra e tornare in Italia
Houseboats in the canal
Abito a Maida Vale da 4 mesi
Venire a Londra senza esperienza di lavoro?
Venire a Londra senza esperienza di lavoro?
a voi la parola
Esperienza di una italiana a Bournemouth
reading
Vivo a Reading da 19 mesi
donna
Una esperienza a Whitechapel
- Unknow (11)
Valeria scrive di aver trovato meritocrazia e stipendi alti
Consigli che voglio dare agli italiani che partono per Londra
Consigli che voglio dare agli italiani che partono per Londra
viadotto
"Se l'obiettivo è di migliorare l'inglese non scegliete Londra"
un'italiana a Londra
Ad altri italiani rifiutato Universal Credit ingiustamente
Ultime reazioni
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: