Torniamo in Italia e facciamola crescere

Torniamo in Italia e facciamola crescere
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

primrosehillDa quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

Da quasi 3 anni e non mi trovo bene

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

Faccio le pulizie, tramite amici e conoscenti

Foto: © Copyright Peter and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

Tantissimi. Prima di tutto, il tempo meteo freddo e piovoso. Trasporti e servizi pubblici sono di cattiva qualità, quasi da terzo mondo. Non hanno il concetto della famiglia o dell’amicizia. Conti solo per i soldi che hai in tasca, come persona non contiamo nulla

E quali sono i lati positivi?

Il lavoro, ma se mi metto sotto sicuramente trovo anche in Italia. Ora chi torna in Italia qualcosa trova e quasi sempre non lavoro peggiore di quello che facciamo a Londra

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Mai

Ritorneresti in Italia?

Si, stiamo progettando un ritorno tra poco

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

La cosa che ho imparato e che  l’Italia è molto meglio e che se dobbiamo sacrificare la nostra cultura per avere più successo economico, meglio restare poveri. In Italia avremo meno lavoro, ma abbiamo ancora amore per la persona e la famiglia che son cose che valgono molto di piu’ e che in Inghilterra non esistono proprio, solo soldi e lavoro. Il lavoro che danno qui agli immigrati e’il lavoro che in Italia diamo agli immigrati. Torniamo in Italia e facciamola crescere, e’ il nostro paese

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Se vuoi  sapere come trovare lavoro a Londra, leggi le nostra sezione sul lavoro con centinaia di articoli

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, per nostra politica pubblichiamo le opinioni di tutti

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

4 commenti su “Torniamo in Italia e facciamola crescere”

  1. Avatar

    Torna in Italia e cresci con lei che ti aspetta a braccia aperte. 😉
    Londra non è per tutti. E onestamente le tue parole sembrano scritte da patriottico italiano che in UK non ci ha mai messo un piede.

    1. Avatar

      La situazione in cui si trovano tanti italiani a Londra, se non arrivano con qualcosa che il mercato richiede si ritrovano nel mucchio di immigrati, detestati da mass media e con poche prospettive reali, se non passare tutta la vita a fare le pulizie. Gli italiani non devono precipitarsi tutti a Londra come se avesse tanto da offrire a tutti, non l’ha!

  2. Avatar

    “Trasporti e servizi pubblici sono di cattiva qualità, quasi da terzo mondo.” Ma sul serio?? Sono stata di recente a Londra e non credo proprio! Che diciamo allora del sud Italia o anche della stessa Milano?!

Commenta

Un'esperienza italiana nel Regno Unito

I’m a Doctor & I Love my Job.

La maggioranza dei miei amici italiani ha lasciato Londra
"La maggioranza dei miei amici italiani ha lasciato Londra"
My Post (4)
"Con la Brexit alle porte gli Italiani non li vogliono nemmeno vedere"
A volte conviene anche cercare lavoro dall’Italia
"A volte conviene anche cercare lavoro dall’Italia"
satisfied
"Se siete motivati partite"
pablo-41-678x381
"Per rimanere siamo costretti a perdere la nostra cultura, dignità e identità"
a voi la parola
Lorella scrive che a Londra stanno cercando lavoratori dappertutto
brexit
Brexit; posso ancora venire a Londra?
Marcella in Inghilterra
"Per me ancora stanno facendo immunità di gregge, ma non lo dicono"
man in bed at home suffering from headache
Mi trovo malissimo a Reading
Il 12 luglio parto per Londra!
Il 12 luglio parto per Londra!
Ultime reazioni
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: