Un quadro forse di Tiziano trovato in una chiesetta inglese

Ledbury in Herefordshire è una vecchia cittadina mercantile che si trova in una zona collinosa molto bella. Vale la pena visitarla comunque ma ora sembra ospiti pure un quadro di Tiziano.  Si tratta di una versione dell’Ultima Cena che si trova nella chiesa da 200 anni.

Un quadro trascurato e dimenticato che molti pensavano valesse nulla, era comunque diventato tutto scuro e la chiesa pensava di buttarlo via. Altri invece fecero una raccolta di soldi per farlo restaurare. Il restauratore era Ronald Moore un pittore ed esperto in storia dell’arte.

La sua prima teoria era che il quadro dal pittore rinascimentale veneziano, Polidoro da Lanciano, morto nel 1565 e poi finito dal suo piccolo studio e dalla famiglia e probabile contributo di due pittori esperti che lavoravano sulle teste. Moore pensava che uno di questi poteva essere Tintoretto visto che aveva lavorato nello studio di Polidoro da Lanciano. Ma a sua volta Polidoro era stato l’assistente di Tiziano. 

Ma ora ci sono altri elementi che fanno pensare l’opera sia uscita invece dal laboratorio di Tiziano stesso.  La firma di Tiziano è stata trovata nel dipinto, utilizzando la luce ultravioletta. Inoltre uno degli apostoli è simile ad un autoritratto di Tiziano. È stato anche scopert un  disegno sotto il quadro, cosa che solitamente solo un grande pittore faceva. Tra i personaggi nel quadro si vedono alcuni che sembrano i figli di Tiziano. Secondo Ronald Moore il quadro potrebbe essere stato iniziato da Tiziano ma poi completano dai figli o altri assistenti.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Marazion in Cornovaglia: cosa vedere

Cranborne nel Dorset; un villaggio inglese da visitare