“Una differenza grossa da come ero abituato in Italia che non c’era lavoro”

albero hyde parkDa quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

Sono a Londra da novembre 2013 e mi trovo bene per il momento

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

Trovato lavoro in 2 giorni in un ristorante di sushi, non mi piaceva e ho cercato di meglio, ora sto facendo il training per diventare supervisor in una catena di cucina messicana

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

Troppi immigrati che fanno salire i costi dei fitti. Meteo scarso e il mangiare come sappiamo non è affatto buono.

E quali sono i lati positivi?

Divertimenti, lavoro, stipendi alti

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Si verrei, sono felice qui, affaticato e sempre di corsa, ma vivo bene e ho conosciuto tante nuove persone e amici.

Ritorneresti in Italia?

Voglio fare un esperienza ma l’Italia rimane il mio paese che amo con tutto il cuore

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Di non farvi problemi e venire, lavoro si trova, dove lavoro ora abbiamo il problema che non troviamo le persone che vogliono lavorare, ci sono tante offerte di lavoro ci vuole l’imbarazzo della scelta, una differenza grossa da come ero abituato in Italia che non c’era lavoro

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Se vuoi  sapere come trovare lavoro a Londra, leggi le nostra sezione sul lavoro con centinaia di articoli

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

admin
Autore per pagine generiche e di informazione

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Italiani