Fabio scrive che a Londra chi non ottiene niente non ci ha provato

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito? Agenzie e LinkedIn

 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

3 settimane ma ero arrivato con appuntamenti con agenzie e tre colloqui fissati tramite LinkedIn

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?
Nell’ecommerce

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Diploma e 3 anni di esperienza pricipalmente nell’ecommerce e digital

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Molto buoni

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Tutto sommato molto buona. Il lavoro offre enormi soddisfazioni, la vita costa abbastanza, ma gli stipendi sono anche alti. Si mangia bene, ci sono tante cose da fare e scoprire, si cambia e ci si evolve in continuazione.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Nonostante tutto  vale ancora la pena venire a Londra. Con l’atteggiamento giusto vi farete valere nel centro dell’universo.

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Non vivere in zona 1 o 2, Londra ha angoli incantevoli anche fuori dal centro, costano anche meno e conoscerete i vicini. Una vita più umana. Londra vi ricambia dei vostri sforzi, nessuno ottiene niente senza provarci e chi non ottiene niente non ci ha provato. Adattatevi e usate la testa, avrete delusioni ma a lungo termine avrete anche soddisfazioni gigantesche. Lasciate l’Italia in Italia, qua girate con un’altra marcia, adattatevi o sarete perduti. Ah e non piangetevi addosso, i vostri fallimenti mettono sono in evidenza le vostre lacune.

 

 

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Partecipa anche tu!

Rispondi

Commenti recenti
I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Italian-English Bilingual Visual Dictionary with Free Audio App
Bestseller No. 2 Complete Italian Step-by-Step
OffertaBestseller No. 3 All in One Grammar Italian edition with Answers and Audio CDs (2) [Lingua inglese]

Ultimo aggiornamento 2022-01-19 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Coronavirus: Antonio racconta la sua esperienza in Galles
Enzo, arrivato a 57 anni, ha trovato un paese civile e serio
Mary abita a Coventry e racconta la sua esperienza positiva
Matteo dice di aver realizzato tutti i suoi sogni a Londra
"La società di Londra è molto più sana di quella italiana"
Pietro parla della sua esperienza a Londra e delle differenze con l'Italia
un'italiana a Londra (2)
"Se hai voglia di fare qui le opportunità sono infinite"
Rear view of young woman covered with European Union Flag
A diversi cittadini europei negati lavoro, casa e assistenza sanitaria
Esperienze di italiani che fanno i baristi a Londra
My Post
Brexit: Le mie ragioni per lasciare Londra
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: