“Valutate bene prima di venire qui e soprattutto valutate anche altre localita’”

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

4 anni fa’ credo era i 2012

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

tramite internet, problemi ne ho trovati perche’ ero a basso budget, quindi devi stare li a vedere tra i mille annunci, tra sistemazioni pietose, truffe ecc

Come hai cercato lavoro?

Via internet, compilando la domanda di lavoro on-line per la societa’ che volevo lavorare

Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

1 anno, non ero venuto qui per trovare il primo lavoro che capitava, ma almeno volevo partire da un lavoro che ho sempre fatto, in fondo sono venuto qui per migliorare, o sbaglio?

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

pessimo

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Ero e lo sono ancora diplomato e avevo 8 anni di esperienza lavorativa in Italia.

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Tecnico Informatico

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

una esperienza dove i giorni si ripetono come fotocopie perche’ tutto e’ caro e i meccanismi di socializzazione sono difficili e rari, quindi lo schema del giorno e’ sempre lo stesso, svaglia, colazione, doccia, vestire, bus, lavoro, pausa pranzo, lavoro, bus, casa cena e dormire. Anche prendere un solo caffe’ con chiunque diventa un evento da appuntare in agenda.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

No, non lo consiglierei, tranne se le aspettative sono quelle di un salario di almeno 60000 sterline l’anno.

 Potresti dare duelondon consigli utili a chi deve ancora partire? 

valutate bene prima di venire qui e soprattutto valutate anche altre localita’ (non UK) dove il clima e’ migliore e anche piu’ economiche, altrimenti vivrete per lavorare in condizioni al limite.

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

rapporto

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

“Si trova ancora lavoro, ma quasi sempre lavoro che non si farebbe mai in Italia”

“Chi si impegna trova un buon lavoro”