“Vedo che succede e penso di andarmene”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

worriedQuale è la tua situazione attuale?:
Vivo nel Regno Unito da piu’ di 5 anni

Sei preoccupato/a da una possibile uscita del Regno Unito dalla UE ?:
Si

Dopo il Brexit quali sono le cose che ti preoccupano maggiormente e per quali motivi?:
Non sono preoccupato dal poter rimanere o no, sono a Londra da 9 anni e non dovrei avere problemi. Sono preoccupato dal fatto che il mio lavoro se ne andra’ e mi trovero’ disoccupato. Lavoro nel settore finanziario e tanti sono felici se le banche se ne vanno da Londra ma devono capire che le banche se ne vanno altrove, non sono state distrutte. Non tutti coloro che ci lavorano sono banchieri ricchi, molti di noi prendono uno stipendio sufficiente per vivere a Londra ma niente di piu’ e ci tolgono anche quello.

Spiegate la vostra gioia alla nostra receptionist che perdera’ il lavoro e prende 21 mila e ha due figli da mantenere. 40% dell’economia di UK viene dalla finanza, se ci togli quello che farete? La seconda cosa che mi preoccupa e’ che da venerdi diverse persone mi hanno fatto capire che non sono piu’ benvenuto. Stamattina uno mi ha detto che se voglio rispettare la democrazia me ne devo andare, il 52% degli abitanti della Gran Bretagna ha detto di non volere stranieri.

Ora cosa pensi di fare?:

Vedo che succede e penso di andarmene, se succede quello che dovrebbe succedere Londra diventa invivibile

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

“Vedo che succede e penso di andarmene”

un'italiana a Londra
"Venire a Londra migliora la salute fisica e mentale "
unhappy
"Mi preoccupa l'idea che un cittadino italiano come me verra' emarginato"
“Faccio l’assistente sociale”
"Faccio l'assistente sociale"
pablo (2)
"Venite con un buon inglese e con obiettivi chiari e precisi"
partire
"A Londra troverete una società perfettamente funzionante"
- Unknow (8)
Sandro consiglia di partire per Londra ma non per il resto d'Inghilterra
Faccio l’organizzatore eventi a Londra
Faccio l'organizzatore eventi a Londra
southfields
Abito a Southfields da 3 anni
- Unknow (11)
Lavora per una clinica privata e consiglia di non farsi convincere dagli altri
Non ho trovato lavoro a Londra
"Non ho trovato lavoro a Londra"
Ultime reazioni
Torna su