“Venite a Londra con tanta ambizione…”

Venite a Londra con tanta ambizione…
Venite a Londra con tanta ambizione…

Da quanto tempo sei a Londra/Regno Unito?

Da un anno

Foto: LicenseAttributionShare Alike Some rights reserved by sludgegulper

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

Lavoro da Pret a Manger e spero di diventare manager nei prossimi 3 mesi

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

Affitti cari e gli stipendi di base non sono molto alti ma sono abituato a vivere con poco.

[amazon_link asins=’8804670649′ template=’ProductAd’ store=’londr-21′ marketplace=’IT’ link_id=’60d55dc2-0d75-11e7-92ea-3f5913a7003c’]E quali sono i lati positivi?

Se si vale qualcosa si progredisce velocemente, dopo 2 o 3 anni chiunque riesce a trovare un bel lavoro nel proprio campo.  persone non ambiziose  dovrebbero stare in Italia o andare in Africa, rovinano tutto qua a Londra e usano lo spazio vitale, devono essere ambiziosi per vivere a Londra o pussino via, non mettono l’Italia sotto una buona luce

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Senza alcun dubbio

Ritorneresti in Italia?

MAI!

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Di venire con tanta ambizione, voglia di lavorare e di fare l’onore all’Italia, l’Italia vera che lavora non l’Italia dei corrotti e dei mantenuti.  Puntate al massimo e non accontentatevi, se valete, qua sarete gratificati molto bene

Se volete raccontare la vostra esperienza londinese, compilate questo questionario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


The maximum upload file size: 24 MB.
You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, other.
Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded.

Ti piace l'articolo?

200 points
Upvote Downvote

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

Mi trovo molto bene a Londra…

Mi trovo molto bene a Londra…

“La situazione è molto molto delicata…”