Vi ricordate i papaveri rossi alla Torre di Londra? Ora hanno una sede fissa

Decine di migliaia di papaveri in ceramica, esposti per la prima volta alla Torre di Londra, troveranno una dimora permanente a Manchester. Saranno messi a fianco del Imperial War Museum del Nord che si trova appunto a Manchester, in una cascata alta 60 metri. 

Tutto dovrebbe essere pronto per il 10 novembre, poco prima del Giorno della Memoria, che fa parte della programmazione che ricorda l’Armistizio della Prima Guerra Mondiale.

Il museo sarà la sede permanente dell’installazione, che originariamente era chiamata Blood Swept Lands e Seas of Red della Torre di Londra.

888.246 papaveri erano Londra nel 2014, con ogni fiore che rappresenta un soldato britannico o delle colonie persa al fronte durante la prima guerra mondiale. La massa di papaveri è stata poi suddivisa in installazioni più piccole, che hanno fatto il giro di 19 località del Regno Unito negli anni seguenti.

Torna su