Victoria Line a Londra

La Victoria Line a Londra parte da Brixton in zona 2 e arriva fino a Walthamstow in zona 3.

È l’unica linea della metropolitana di Londra che si trova interamente sotto terra.

La Victoria Line fu costruita negli anni ‘60 per diminuire il traffico e congestione su altre linee in particolare la Piccadilly Line, infatti se ci fate caso tutte le stazioni della Victoria Line a Londra (tranne 2: Pimlico e Blackhorse Road) si incrociano con altre linee ferroviarie o della metropolitana. Da King’s Cross- St Pancras passano addirittura 6 linee!

Ben tre stazioni della Victoria Line infatti si incrociano con la Piccadilly Line

Nelle ore di punta ci sono 37 treni in uso allo stesso tempo

Inizialmente la Victoria Line era solo da Victoria a Walthamstow fu estesa fino a Brixton solo nel 1971 mentre l’inaugurazione della stazione di Pimlico risale al 1972

Pimlico è l’unica stazione che ha ancora tutti i cartelli originali

Quando fu costruita uno dei nome suggeriti era Viking Line

La Victoria Line ha solo 16 stazioni ed è lunga 21 km e ci vogliono 32 minuti per andare da un estremo all’altro

Tutte le stazioni della Victoria Line sono piastrellate dove ci sono i binari e in modo diverso!

Le piastrelle di Euston rappresentano un arco, questo era chiamato Euston Arch, demolito nel 1961, un azione molto criticata. Euston Arch faceva parte della vecchia stazione di Euston

Il tunnel profondo tra Finsbury Park e Seven Sisters è il più lungo di tutta la metropolitana

La stazione di Victoria è la più trafficata di tutta la metropolitana londinese dopo Waterloo mentre Oxford Circus è la stazione della metropolitana senza una stazione ferroviaria più trafficata di tutta la rete metropolitana.

London by Tube: A History of Underground Station Names

Durante le costruzioni della linea scavarono una fossa piena di scheletri risalenti all’epidemia di peste bubonica nel 1600 che si trovava a Green Park, l’esperienza fu considerata traumatica da chi scavava il tunnel. Non si riportano ancora fantasmi sulla Victoria Line.

La prima linea costruita dopo ben 60 anni, la Victoria Line aprì nel 1968. La regina Elisabetta inaugurò la linea, dopo aver acquistato un biglietto fece un viaggio d’apertura da Victoria a Green Park.

La Victoria Line a Londra è usata da oltre 200 milioni passeggeri ogni anno.

Dal 2015 questa linea della metropolitana sarà aperta 24 ore al giorno.

La Victoria Line a Londra è stata la prima linea ad avere treni semi-automatici, ovvero i macchinisti fanno partire il treno e aprire le porte, mentre la velocità e i freni attivati  da segnali che si trovano accanto alle rotaie.

Questa linea di metropolitana incontra la Piccadilly Line ben tre volte

La Victoria Line ha solo 16 stazioni della metropolitana ma è l’unica linea completamente sotto terra.

La Victoria Line a Londra fu inizialmente suggerita nel 1943 ma ci vollero anni prima che il governo autorizzò la spesa, nonostante l’enorme congestione nel centro di Londra.

La stazione di Stockwell è sicuramente una delle più brutte di tutta la metropolitana londinese

Uno dei nomi suggeriti era KingVic perché la linea collegava King’s Cross a Victoria

Il video qui sotto svela altri segreti della Victoria Line

Altri articoli su Londra

West Ealing a Londra

West Ealing a Londra; cose da sapere su questo quartiere

Oggi visitiamo West Ealing a Londra, zona inclusa nel codice postale W13 che si trova nel borough di Ealing . Descrizione di West Ealing È la parte meno bella di Ealing centrale,  ma dove si trovano ancora alloggi a prezzi piú ragionevoli  e gode comunque  ancora dei vantaggi della vicinanza a Ealing Broadway con i suoi ottimi […]

0 comments

Sono venuta a Londra per la famiglia reale

Sono forse un caso particolare, non sono venuta a Londra per lavorare o studiare. Ho lasciato un buon lavoro in Italia per trasferirmi a Londra. Il motivo per me è che da quando ho 5 anni sono ossessionata pazza della famiglia reale inglese. Quando avevo 5 anni Diana era ancora in vita e per me […]

0 comments

V&A Museum of Childhood a Bethnal Green

Ci si dimentica spesso di questo museo a Bethnal Green, il parente povero del famoso museo di South Kensington. Comunque vale la pena andare fino a Bethnal Green per guardarlo anche se non siete più bambini, anzi forse ancora di più se non lo siete, il viaggio nostalgico vi piacerà sicuramente. Il museo è ospitato in […]

0 comments

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.