Visita virtuale a Radcliffe Square a Oxford

Oggi visitiamo la famosa Radcliffe Square ad Oxford, costruita nel 1700 e dedicata a John Radcliffe che era uno studente all’università di Oxford nel 1600, divenne dottore del re Guglielmo III, membro del Parlamento e alla sua morte nel 1714 lasciò tanti soldi.

Molti dei suoi soldi finirono all’ospedale St Bart’s di Londra e all’University College di Oxford. Quest’ultima decise di creare un posto per ospitare la biblioteca scientifica della Bodleian Library, e a questo scopo fece costruire la rotonda chiamata Radcliffe Camera che si trova nel mezzo della piazza.

Foto: © Copyright Robin Sones and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

La libreria fu costruita in stile barocco inglese da James Gibbs, uno dei discepoli di  Christopher Wren e fu aperta nel 1748. Molti film e sceneggiati televisivi sono stati, almeno in parte, girati nella Radcliffe Square ad Oxford con la Radcliffe Camera sullo sfondo.

Radcliffe Square ad Oxford
La chiesa di St Mary’s

Non ci sono edifici moderni nella piazza che è considerata la più bella di Oxford. La sua costruzione avvenne quando Oxford voleva attirare giovani promesse dell’aristocrazia ed espandere le proprie università che fino ad allora aveva principalmente istruito futuri prelati e qualche medico.

Presenti nella Radcliffe Square ad Oxford sono anche All Souls College che non ha studenti, ma si occupa solo di ricerca, quindi ha solo fellows. Nella piazza si trova anche il Brasenore College uno dei più antichi di Oxford.

Se potete date anche un’occhiata alla cappella del college e alla sue vetrate.    Si trova anche l’University Church of St Mary the Virgin che è la chiesa ufficiale dell’università, se salite sulla torre avrete una bella veduta della piazza e di Oxford.

 



Booking.com

 

Foto© Copyright Steve Daniels and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Dove si trova la Radcliffe Square ad Oxford?

Scopri l’Inghilterra: Kentwell Hall nel Suffolk

Come puoi vedere dalla cartina si trova proprio nel centro di Oxford.

[wc_googlemap title=”Radcliffe Square” title_on_load=”1″ location=”Radcliffe Sq, Oxford OX1″ height=”250px” zoom=”17″ class=””]

Buxton nel Derbyshire; la Bath meno conosciuta

 

 

OffertaBestseller No. 1
Esselte Oxford Box 390785110 6 Raccoglitori Oxford con Scatola, Formato Protocollo, Cartone, Dorso 8 cm per Raccoglitore, Multicolore
  • Confezione da 6 Registratori a leva Esselte Oxford A4 in colori assortiti, in custodia per archivio, possono essere riposti in verticale o in orizzontale, ideali per un uso frequente in ufficio a casa o a scuola
  • L'innovativo meccanismo a leva garantisce per un'archiviazione precisa e semplice, il pratico foro per il pollice del dallo registratore consente una facile estrazione dallo scaffale, la custodia esterna è 100% riciclabile
  • La struttura in cartone con carta goffrata e etichetta personalizzata sul dorso assicurano una facile identificazione e i bordi in metallo rinforzato mantengono il registratore a leva in condizioni ottimali anche dopo un lungo utilizzo
  • Abbinalo alla gamma Oxford, garanzia di 3 anni con cartone certificato FSC
  • Contenuto: 1 x 6 Esselte A4 Oxford Raccoglitoria a leva , Multicolore, 390785110, dimensioni: (L x A x P) 300 x 365 x 545 mm, peso 5185 g
Bestseller No. 2
The Oxford Murders
  • Amazon Prime Video (Video on Demand)

Ultimo aggiornamento 2020-09-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

rapporto

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

Anteprima: The Heatwave di Katerina Diamond

La National Gallery ha in vendita delle sdraio sensazionali