Vale la pena fare una visita a Leicester una delle tante città di origini romane in Inghilterra.

Come abbiamo detto altre volte, -chester -cester o -caster nel nome di città tradiscono il fatto che qui si trovava un castrum ovvero un forte romano. Dopo i Romani arrivarono i vichinghi ma Leicester divenne prospera con il commercio dei tessili e della lana durante il Medioevo.

Del castello normanno ora rimane  poco ma potete passeggiare per i Castle Gardens e vedere ancora le antiche mura, il parco fu creato da un’area paludosa nel 1926.

Foot: © Copyright Ashley Dace and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Potete però diversi edifici che facevano parte del complesso del castello nel Medioevo. Uno di questi è la chiesa di St Mary de Castro che risale al 1107. Il nome della chiesa risale dal latino per Santa Maria del Castello per distinguerla da Santa Maria del Prato (de Pratis) che era una chiesa che si trovava appunto fuori dalla fortezza e di cui ora rimangono solo rovine.

Anche se la chiesa è ancora aperta la guglia della torre è stata recentemente demolita perché pericolante. Purtroppo non ci sono i soldi per rifarne un’altra.

Un’altra chiesa da visitare è quella di St Nicholas, anche se è stata rifatta nei secoli, parte della struttura risale agli anglo sassoni che usarono molti mattoni romani.

La chiesa di St Martin che risale a prima dell’epoca normanna ma allargate nel 1300 e 1400 diventò la cattedrale di Leicester nel 1927. Vale la pena visitarla, guardate anche il memoriale al re Riccardo III.

Accanto troverete anche il Newarke Houses Museum  con collezioni di oggetti dal passato, soprattutto militare,  di Leicester. Da non perdere invece è il Jewry Wall Museum con l’edificio romano pubblico più vecchio ancora esistente in Inghilterra e l’archeologia di Leicester.

Se amate gli edifici vecchi e caratteristici non potete non visitare la Guildhall che risale al 1390. Trai tanti edifici antichi del centro di Leicester potete anche vedere Wygston’s House, casa autentica Tudor che ospita un museo di tessili.

Foto: © Copyright N Chadwick and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Agli amanti di musei e arte segnaliamo anche New Wall Museum che ha anche una galleria d’arte e il museo delle scienze di Leicester che si chiama Abbey Pumping Station. Vicino troverete anche il National Space Centre che molti bambini (e adulti) ameranno follemente.

Non tutti sanno che ci sono diverse cose da vedere a Leicester, una città che offre anche molto a chi vuole fare shopping.

 Cerca un albergo a Leicester

Booking.com

Come arrivare a Leicester?

In treno si raggiunge velocemente da Londra St Pancras, si trova sulla linea principale per Nottingham e Sheffield.

Potrebbe essere una gita di un giorno da Londra visto che il viaggio in treno è solo di circa un’ora, ma dovete trovare un biglietto economico.

Altri posti da visitare in Inghilterra

Barrington Court

Barrington Court nel Somerset; come arrivarci

Tutte le cose Tudor sono di moda ultimamente  e Barrington Court piacerà a molti. Sembra che fosse stata fatta costruire da Henry Daubeney, l’ultimo erede di questa potente famiglia medievale. Il padre di Henry era un consigliere del re Enrico VII e il giovane Henry passò l’infanzia a Hampton Court insieme al futuro re Enrico […]

0 comments
Visita Wilton nel Wiltshire

Visita Wilton nel Wiltshire

Non tanti conosceranno questa cittadina di 3500 abitanti che si trova a  da Salisbury ma un tempo (tanto tanto tempo fa) era la capitale del Wessex e ha una storia di almeno 2000 anni. In tempi più recenti, ovvero dal 1700 Wilton era diventata invece la capitale della produzioni di mouquette. I Wilton Carpets vengono ancora prodotti […]

0 comments

Castello di Arundel e altro da vedere in questa cittadina in West Sussex

Molti visitano questa cittadina nel West Sussex per vedere il castello di Arundel ma forse non sapete che esiste anche una cattedrale di Arundel che si merita una visita. Il castello di Arundel risale ai tempi di Guglielmo il Conquistatore, infatti fu costruito nel 1067. Sfortunatamente fu notevolmente danneggiato durante la guerra civile inglese nel […]

0 comments