Visita ad Ipswich, una delle città più vecchie d’Inghilterra

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su pinterest
Pinterest

Tabella dei Contenuti

Pronto a Partire?

Biglietti autobus economici della National Express per centinaia di destinazioni

Scopri le offerte

Trova un albergo

Albergo, hotel di lusso, B&B o appartamento, trova quello che ti serve in questa zona

Ipswich è una piccola città del Suffolk, appena a sud del fiume Orwell nel Regno Unito. Ha 180 mila abitanti e quindi non piccolissima e non si trova molto lontano da Londra. Forse non lo sapete ma offre molto come gita di un giorno da Londra.

La città è spesso indicata come il luogo di nascita del cardinale Wolsey, ma la storia di Ipswich va molto più indietro. Ipswich è ritenuta essere la città più vecchia di Inghilterra e senza dubbio una delle più vecchie. 

È stato un porto sin dall’epoca romana e nel 600 raggiunse il suo apice durante la dominazione anglosassone. Nel 1200, il re Giovanni concesse una carta civica alla città di Ipswich, confermando i diritti dei cittadini alle proprie leggi e amministrazione. Per diversi secoli, Ipswich prosperò come porto esportatore di lana, tessuti e prodotti agricoli.

Il cardinale Wolsey e Ipswich

Thomas Wolsey nacque in una famiglia benestante ma non particolarmente importante a Ipswich. Andò a Oxford e divenne una figura influente nella Chiesa e in politica  Fu determinante nell’assicurare il trono a Enrico VIII, diventando arcivescovo di York tre anni prima della sua morte, cardinale due anni dopo e poi principe-vescovo di Lincoln per 10 anni prima di morire.

Il cardinale governò il paese e accumulò enormi ricchezze, fece costruire Hampton Court Palace. Fondò una scuola superiore a Ipswich, che gli ha permesso di fondare una vasta biblioteca di libri e un college ad Oxford.

Wolsey comunque  era odiato da alcuni nobili per la sua bassa nascita e arroganza, e furono facilmente in grado di convincere il re a rivoltarsi contro di lui quando i suoi tentativi di ottenere l’annullamento dal Papa del matrimonio del re con Caterina d’Aragona fallirono.

Fu successivamente accusato di tradimento, ma morì durante il viaggio da York a Londra per incontrare il re.

I problemi di Ipswich e la fine del periodo d’oro

C’erano due grossi problemi a Ipswich, il primo era il declino del commercio e la fine degli anni buoni e il secondo il fatto che il porto si stava insabbiando, rendento difficile l’arrivo di imbarcazioni.  Ebbe un piccolo periodo di gloria quando il porto distribuì viveri durante le guerre napoleoniche. 

The Wet Dock, costruito nel 1842, risolse il problema dell’insabbiamento e con l’arrivo subito dopo della ferrovia Ipswich si garantì un futuro.  In questo periodo furono costruite la Old Custom House, Tolly Cobboid che era un birrificio e il municipio.

Cose da non perdere a Ipswich

Ci sono ancora tanti edifici antichi e si trova ancora la casa natale del Cardinale Wolsey.  Da non perdere comunque sono le case dei mercanti Tudor che ancora si trova sul lungomare storico. Alcune di queste case storiche hanno le tipiche finestre di Ipswich che sarebbero una varietà di bovindo in cui la finestra sporge dal muro principale su un piano superiore senza raggiungere il piano terra. Tuttavia, la sua caratteristica distintiva che la contraddistingue da una finestra veneziana è nella disposizione dei vetri.

Si trovano anche alcune chiese storiche come St Stephen che è ora il centro di informazioni turistiche, mentre St Margaret’s funziona ancora come chiesa.   La chiesa medievale più grandiosa è St. Mary-le-Tower,  ricostruita dai Vittoriani nel 1800. La Chiesa della Santissima Trinità sul lungomare è una delle poche chiese del paese che fu costruita durante il regno di Guglielmo IV e mentre l’esterno sembra semplice, l’interno è incredibile.

Musei e gallerie d’arte

Se avete solo il tempo  di visitare una sola casa Tudor andate a  Christchurch Mansion che si trova in un bel parco, non lontano dal centro. Oltre all’architettura e mobili, la casa contiene anche opere d’arte in particolare di Gainsborough e Constable.  Accanto troverete la Wolsey Art Gallery che ospita molte mostre temporanee. Un altro museo si trova sulla High Street e si chiama Ipswich Museum, qui trovate la storia della zona e repliche dei tesori trovati a Sutton Hoo. In un vecchio deposito di filovie trovarete anche il Transport Museum, un museo stranamente interessante per essere in un posto relativamente piccolo. Qui potete vedere una monorotaia e la filovia più vecchia al mondo. 

Altre cose da fare e curiosità

Se siete stufi di visitare musei o il tempo è bello (ogni tanto capita anche in Inghilterra), fate una bella passeggiata lungo il fiume Orwell e il lungomare. Qui troverete gallerie d’arte, ristoranti e pub e potete anche fare piccole crociere lungo il fiume e arrivare fino a Felixstowe. La campagna intorno è interessante da visitare, essendo in Suffolk è piatta e con molti corsi d’acqua e ricorda molto i Paesi Bassi. 

Ipswich ha la sua squadra di calcio, Ipswich Town FC e uno stadio chiamato Portman Road. La squadra è anche famosa per il film Escape to Victory con Sylvester Stallone.  Ospita anche l’università del Suffolk. 

Se volete rimanere qualche giorno per esplorare la zona, non mancano certamente gli hotel e potete visitare la città in qualsiasi stagione, avendo sia attrazioni all’aperto che al chiuso, come abbiamo visto.  Per arrivarci da Londra trovate un servizio ferroviario dalla stazione di Liverpool Street.  Il viaggio dura poco più di un’ora, quindi Ipswich è una potenziale gita di un giorno da Londra. 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

banqueting house
Visitare la Banqueting House di Londra
Canva-Man-Stands-on-White-Sand-Beach
Il tratto escursionistico più suggestivo del Regno Unito: la England Coast Path
fryernpark
Passeggiata da South Kenton a Hendon Park
cornovaglia
I miei consigli per visitare la Cornovaglia la prima volta
grattacieli di londra
Quali sono i grattacieli più alti di Londra?
TLL-News-8
Quali sono i posti più romantici del Regno Unito?
acquedotto3
Acquedotto di Pontcysyllte, la sua storia e dove vederlo
Darlington in County Durham
Darlington in County Durham; cosa vedere e come arrivarci
thames barrier
La Thames Barrier a Londra
kensington palace
Kensington Palace a Londra; qui nacque la regina Vittoria e ci visse Diana

Commenta

Torna su