CONDIVIDI
Clarence House

D’estate molte dimore reali sono aperte al pubblico per un mese o due e tra queste abbiamo anche Clarence House, un edificio che in 200 anni di storia ha avuto molti usi diversi.

Costruita nel 1828 a The Mall  su progetti del famoso architetto John Nash era stata fatta per il William il Duca di Clarence che due anni dopo diventò re.

 

Buckingham Palace a quei tempi non era ancora finita la famiglia reale decise di vivere qui. In seguito divenne la casa della madre della regina Victoria e alla fine del 1800 la dimora ufficiale del Duca di Edimburgo, Principe Alfredo.

Visitate il Palazzo di Hampton Court

Dal 1900 al 1942 Clarence House fu invece usata dal terzogenito della regina Victoria il Duca di Connaught. Durante la Seconda Guerra Mondiale fu la sede principale britannica della Croce Rossa.

Foto: © Copyright David Hallam-Jones and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Prezzo: EUR 12,71
Da: EUR 14,95
Dal 1947 Clarence House divenne la dimora ufficiale della principessa Elisabetta prima di andare al trono e qui nacque la principessa Anna. Nel 1953 ci andò a vivere la Queen Mother, ovvero la madre della regina  e ci rimase fino alla morte nel 2002.

Quando visitare Clarence House?

Dal 2004 è aperta al pubblico nei mesi estivi ed è la residenza ufficiale londinese di Carlo, il principe del Galles.

Se volete visitarla potete comprare i biglietti qui per il periodo quando è aperta al pubblico.