OK, non si tratta di leoni veri e l’idea non è esattamente originale, a Londra abbiamo avuto gli elefanti e Shaun the Sheep ma fino al 27 ottobre potete vedere i leoni di Windsor.

I leoni sono tutti attentamente decorati e dopo essere stati in mostra per qualche mese saranno poi venduti all’asta e i profitti andranno in beneficenza. Prima dell’asta ci sarà un weekend in novembre quando tutti i leoni saranno in un posto solo.

Ora potrete vederli in molti punti di Windsor, ovviamente anche in zone centrali e turistiche ma anche ad Ascot, Maidenhead e Datchet.  Per vedere dove si trovano tutti i leoni potete vedere il sito ufficiale.

Qualcuno forse si ricorda gli elefanti che erano ovunque a Londra nell’estate 2011.

Le  sculture di leoni sono sponsorizzate da una vasta gamma di attività e decorate da alcuni dei principali artisti e designer del mondo, tra cui la stilista Dame Zandra Rhodes, la designer di Christian Lacroix / Louis Vuitton Craig Wheatley e discendenti dell’impressionista francese Camille Pissarro; Lelia e Lyora Pissarro.

Questo evento coloratissimo di arte pubblica ha anche lo scopo di evidenziare la tragica situazione dei leoni, che ora sono più minacciati rispetto agli orsi polari, con solo 15.000 rimasti in allo stato libero.

La caccia al leone colorato può anche essere una scusa per visitare la bella cittadina di Windsor.

Commenta