Fino al 1800 questo lago era conosciuto come Lake Winadermere che è un misto di vecchio inglese e norvegese. Bisogna però tenere presente che il mere di Windermere significa lago quindi per correttezza si dovrebbe dire solo Windermere ma tutti lo chiamano Lake Windermere.
Parte del problema è che esiste anche il paese Windermere e quindi per distinguere i due occorre precisare se stiamo parlano del Lake o della Town. Windermere paese non si trova in riva al lago, l’unico paese proprio sul lago è Bowness on Windermere. Se venite in treno arriverete a Windermere dove si trova la stazione ferroviaria, da notare che prima di questa il villaggio di Windermere nemmeno esisteva.
WindermereTecnicamente non dovrebbe essere un mere che è in effetti un lago largo e non particolarmente profondo, il Windermere è in effetti lungo e profondo.
Si tratta del più grande lago dell’Inghilterra, lungo oltre quindici chilometri e con un profondità massima di circa 70 metri. Il lago Windermere ha anche ben 28 isole alcune della qualità di proprietà privata. L’isola piú piccola di chiama Maiden Holme e non è altro che un pezzo di suolo con un alberello.
Dall’arrivo della ferrovia è stato un importante luogo di villeggiatura dal 1847 sia per gli amanti delle passeggiate o delle gite in barca o da chi voleva un po’ di aria salubre per rimettersi in salute.
lago WindermereSe lo visitate potete prendere il famoso traghetto da Bowness che esiste, in una forma o un’altra da 500 anni.
Non lontano potete anche visitare la famosa casa di Beatrix Potter che comprò con i profitti fatti con il libro Peter Rabbit e dove ci visse per il resto della sua vita.
Nel 1930 Sir Henry Seagrave battè il record di velocità su acqua nel Windermere ma al terzo tentativo l’imbarcazione si rovesciò causando la morte del meccanico per annegamento. Seagrave fu salvato ma morì in seguito a causa delle ferite.
Ci sono persone che credono che nel lago Windermere ci sia un mostro simile a quello del Loch Ness, chiamato Bownessie.

Visita i Chilterns vicino a Londra

Se venite in alta stagione turistica o quando ci sono feste potrete fare molta fatica a trovare un posto da dormire. Il luogo è popolare e i posti letto sono limitati.
Prezzo: EUR 14,24
Da: EUR 25,00
Oltre alle tante passeggiate tra i colli e la campagna o i giri in battello che potete fare ci sono anche diverse attrazioni turistiche tra cui The World of Beatrix Potter che è adatto ai bambini e piuttosto commerciale ma potrete vedere i personaggi della Potter nelle situazioni descritte nei libri.
Un altro posto da visitare è senza dubbio Blackwell House una casa dell’inizio 1800 importante per il movimento Arts & Crafts che promuoveva il ritorno all’artigianato.
Se vi stufare di cose rurali potete anche gustarvi il Lakeland Motor Museum, un museo dell’automobile piuttosto importante.

Scopri l’Inghilterra: Salisbury e Old Sarum nel Wiltshire

Se tutto questo non basta ad intrattenervi potete anche noleggiare una barca a remi ed esplorare il lago a modo vostro. In ogni caso se state in qualsiasi parte intorno il lago Windermere come Bowness, Windermere o Ambleside potete poi visitare il resto del Lake District che senza dubbio si merita una permanenza di almeno una settimana.

Come arrivare al lago Windermere?

Da Londra si arriva tranquillamente in treno dalla stazione di Euston cambiando a Oxenholme dove si trova il treno per Windermere.
Ci vogliono circa tre ore e mezzo e quindi si consiglia di rimanere almeno tre giorni.