parco nazionale di exmoor

Un altopiano abbastanza spoglio, ma con vedute spettacolari, foreste e ruscelli forma la maggioranza del parco nazionale di Exmoor che si trova nel sud ovest dell’Inghilterra nelle contee del Somerset e Devon.

Parti del parco sono piuttosto isolate e hanno un aspetto selvaggio mentre altre sono coltivate e con un paesaggio quasi dolce.

Una parte del suo fascino è la sua vicinanza al mare, le sue costiere e gli improvvisi temporali.

La maggioranza del parco nazionale di Exmoor è di proprietà privata ma è possibile girarlo seguendo i numerosi sentieri aperti a tutti.

Foto: © Copyright john shortland and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Un punto di partenza per molti è la cittadina di Minehead che si trova sulla costa. Non ha molto di speciale, ma offre una vasta selezione di alloggio per i turisti e la vicinanza a punti di interesse, tra i quali il South West Coast Path che esplora alcune delle scogliere più alte e drammatiche.

Foto: © Copyright M J Richardson and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Minehead è anche famosa per avere quasi 15 metri di differenza tra bassa e alta marea, una delle maggiori differenze al mondo.

Posto straordinario: Castlerigg Stone Circle al Lake District

È importante fare molta attenzione quando si visitano le coste di queste zone, è molto facile trovarsi improvvisamente in mezzo al mare.

Lonely Planet Devon & Cornwall: Link AmazonMinehead ospita anche un festival di musica classica tutti gli anni. Vicino a Minehead si trova il famoso villaggio medievale di Dunster, molto ben conservato e famoso per il suo omonimo castello.

Parte del castello risale ancora ai tempi dei Normanni. Da non perdere a Dunster è anche il mercato della lana o Yarn Market .

Il buco che si trova in questo edificio fu causato da un colpo di cannone durante la guerra civile del 1600. La chiesa risale al 1400 e in tutto il villaggio ci sono circa 200 edifici di interesse storico. Si trova anche un museo delle bambole.

Foto: © Copyright Tony Atkin and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Seguendo la costa verso ovest si arriva alla zona chiamata Doone Country intorno a Badgworthy Water, grazie al romanzo di R.D. Blackmore Lorna Doone che si svolgeva qui.

È una zona selvaggia ma dove si possono fare ottime passeggiate se amate camminare in solitudine. Più procedete verso l’interno e meno incontrerete altre persone tranne che al weekend.

Da Minehead potete anche fare i 50 km circa di costa per arrivare a Combe Martin. Questo è un viaggio a dir poco spettacolare con le scogliere più alte della Gran Bretagna.

Le scogliere sono meglio se fatte a piedi anche bisogna essere abbastanza in forma, anche in auto o autobus però si hanno delle vedute del mare e della costa del Galles assolutamente indimenticabili. Se cercate la spiaggia invece ci sono posti migliori in altre parti del sud ovest di Inghilterra.

Foto: © Copyright Pam Brophy and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

L’interno del parco nazionale di Exmoor ha poche strade principali ma ha tanti altri posti belli e con un qualcosa di misterioso. Watersmeet  come dice il nome è il punto dove si incontrano due fiumi. Un’ altra passeggiata da provare è quella che attraversa la Valley of Rocks.

Foto: © Copyright Ruth Sharville and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Come girare per il parco nazionale di Exmoor?

Se non avete i mezzi propri i collegamenti tra le cittadine costiere sono abbastanza frequenti. Potete quindi visitare la costa prendono diversi autobus, mentre le cose sono meno facili  per l’entroterra.

Visita Beachy Head vicino a Eastbourne

L’autobus 398 attraversa parte del parco nazionale tutto l’anno tranne la domenica e parte da Minehead,  il 400 fa un giro turistico due volte al giorno solo al sabato e domenica d’estate e il 401 passa dal mercoledi alla domenica solo d’estate.

Ci sono poi altri autobus locali che potete sempre utilizzare, potete fermare un autobus in qualsiasi momento non deve essere alla fermata  e se non ci sono problemi di sicurezza, si ferma.

Potete anche fare un abbonamento giornaliero e salire e scendere dagli autobus che volete.  Come alternativa potete prendere questa meraviglia.

Se non potete andarci o state pensando di andarci ma volete pianificare bene il vostro soggiorno il  parco nazionale di Exmoor si può esplorare quasi totalmente su Google Street View

 

Posti da vedere nel parco nazionale di Exmoor e dintorni

Dunster Castle in Somerset; cosa puoi trovare

Ritorniamo di nuovo nel Somerset per visitare quello che era un castello e poi è diventato una villa. Il castello sopra una collina chiamata Tor esiste da prima dell’invasione Normanna anche se fino alla fine del 1100 era in legno. Alla fine del 1300 il castello fu acquistato dalla famiglia Luttrell che ci abitò fino al […]

0 comments
minehead nel somerset

Visitare Minehead nel Somerset

Forse non avete mai sentito parlare di Minehead eppure ci sono diversi motivi per farci una visita. Si trova anche all’ingresso del Parco Nazionale di Exmoor e quindi una buona base o punto di partenza per esplorare la zona. Foto: © Copyright Rob Farrow and licensed for reuse under this Creative Commons Licence. Questa zona era abitata dall’età del bronzo e […]

0 comments
Ilfracombe nel Devon

Ilfracombe nel Devon; cosa vedere e come arrivarci

Ilfracombe si trova sulla costa del North Devon, quella che si affaccia sul canale di Bristol. Non solo si trova in una bella posizione vicino al parco nazionale di Exmoor e non lontano dalla Cornovaglia, Ilfracombe è anche un posto pieno di fiori ed eventi. Ci sono festival, spettacoli ed iniziativi di tutti i tipi da […]

0 comments

1 commento

  1. Se non parlo proprio inglese ci sono uffici di collocamento italiani che mi aiutano una volta arrivato a Londra? A chi posso rivolgermi?

  2. Se non parlo proprio inglese ci sono uffici di collocamento italiani che mi aiutano una volta arrivato a Londra? A chi posso rivolgermi?

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.