Courtault Gallery, riapre questo gioiellino nel centro di Londra

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su pinterest
Pinterest

Tabella dei Contenuti

Come arrivarci: In posizione molto centrale sullo Strand, potete camminare da Charing Cross o Covent Garden
Indirizzo: Somerset House, Strand, London WC2R 0RN

Dopo oltre due anni di restauri, riapre finalmente la Courtauld Gallery, una galleria d’arte assolutamente da non perdere, piena di quadri famosissimi.

La Courtauld Gallery si trova a Somerset House, proprio all’entrata sullo Strand a sinistra. Tutti i turisti passano dalle Tate e dalla National Gallery, ma spesso si dimenticano di visitare la Courtauld Gallery. Eppure ne vale la pena anche se non gratuita, soprattutto se amate l’impressionismo e il post impressionismo.

La galleria fu fondata nel 1932 da Samuel Courtauld (fratello dell’architetto responsabile per la restaurazione di Eltham Palace), parte del Courtauld Institute fondato lo stesso anno. La famiglia Courtauld aveva fatto molti soldi con l’invenzione del rayon, una fibra sintetica che imitava la sete, ora sono rimasti più noti come collezionisti d’arte, specialmente Samuel. 

Inizialmente la collezione aveva quasi esclusivamente opere dell’Impressionismo e Post-Impressionismo francese, la maggiore del Regno Unito. Negli anni seguenti furono donati dipinti e disegni da diverse collezioni, normalmente alla morte del proprietario.

La galleria si trovava nel Warburg Institute a Woburn Square fino al 1989, quando fu trasferita a Somerset House.

Cosa si trova alla Courtauld Gallery?

La galleria contiene un buon numero di dipinti di Renoir, Manet, Claude Monet, Toulouse-Lautrec, Paul Cezanne, Camille Pissarro Gauguin, Degas e Seurat. Ci sono anche un paio di Vincent Van Gogh, incluso l’autoritratto con l’orecchio bendato e altri dipinti di post-impressionisti. Il video e le foto sotto dovrebbero darvi un’idea di cosa potete trovare.

Per quanto riguarda il 1900 troverete Raoul Dufy, Matisse, Kandinsky, Kokoshka e alcuni espressionisti tedeschi.

Ma la galleria copre anche i secoli passati e potrete ammirare Goya, Bruegel, Sandro Botticelli, Van Dyck, Pieter Paul Rubens e Lucas Cranach e altri artisti del Primo Rinascimento tra i tanti. Due dei tre dipinti di Bruegel in Gran Bretagna si trovano qui. 

La galleria ha anche una grande collezione di disegni di Dürer, Canaletto, Michelangelo, Goya e Picasso.

Se vi piace l’arte soprattutto quella del 1800 e 1900 vale decisamente la pena visitare questa galleria.

Ha il vantaggio di avere tante opere in mostra ma non è grande abbastanza da diventare opprimente. Potete fare una bella visita in un paio di ore e vedere bene i dipinti. Non dovete correre per vederla tutta come accade in altre gallerie d’arte.

Visitare la Courtauld Gallery

La galleria ha tante opere e non può mostrarle tutte contemporaneamente e infatti al secondo piano si tengono sempre mostre temporanee su un tema o di un artista particolare. L’ingresso alle mostre temporaneo è incluso nel prezzo del biglietto.  Questa grande collezione ha anche il vantaggio di trovarsi in zona molto centrale, non lontano da Covent Garden. Un biglietto per adulto costa £9, se avete il National Art Pass non pagate l’ingresso. 

Trova un albergo

Albergo, hotel di lusso, B&B o appartamento, trova quello che ti serve in questa zona

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: