morecambe

Morecambe si trova in Lancashire e nella baia omonima ed è stata una delle maggiori località turistiche marittime del Nord dell’Inghilterra Un posto famoso anche per le sue viste e per trovarsi su una bel tratto di costa.

Il più grande estuario della Gran Bretagna, Morecambe Bay è nota per la sua ricca vita marina e fauna e per la sua vasta distesa di sabbia. Molti hanno perso la vita nelle sabbie mobili della Baia mentre tentavano da Morecambe a Grange-over-Sands sulla costa della Cumbria. Non molti anni fa un gruppo di clandestini cinesi che raccoglievano cozze annegarono qui.
Foto: © Copyright Paul Buckingham and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Le sabbie mobili della baia di Morecambe

In epoca medievale, questa pista era parte del percorso dalla Scozia all’Inghilterra lungo la costa che era meno lungo di quello dell’intratterra. Erano i monaci che facevano da guida a chi voleva passare da queste zone pericolose. Ora potete fare una passeggiata organizzata con guida esperto lungo questi percorsi. Le passeggiate si tengono solo nei mesi estivi, potete chiedere all’ufficio informazioni turistiche di Morecambe per avere maggiori informazione.
MorecambeQui un tempo c’erano solo tre villaggi di pescatori ma l’arrivo della ferrovia nel 1846 segnò l’inizio di una nuova epoca. Infatti questa zona divenne la meta marittima per passare una breve vacanza al mare (spesso solo di un giorno) per i lavoratori delle fabbriche del Lancashire e Yorkshire.
Furono costruiti alberghi e case per le vacanze, oltre a servizi balneari  e in poco tempo i villaggi diventarono una cittadina. Una località vivace, ben fornita di ogni tipo di divertimento per una vacanza breve o lunga, Morecambe ha sempre avuto, Blackpool, come rivale. In effetti le luci invernali furono un invenzione di Morecambe e non di Blackpool come molti credono.
Anche se il periodo d’oro della vacanza marittima nel Regno Unito è finito da un pezzo, almeno da quasi esistono i charter per la Costa del Sol o i voli low cost, rimangono tanti alberghi del 1800 e inizio 1900  che ricordano ancora un’epoca passata.
Notate in particolare l’Hotel Midland, suntuosissimo e costruito negli anni ’30 in stile Art Deco. Per anni abbandonato ultimamente è stato riparato e ha riaperto nello stile originale.
Ci sono anche le famose illuminazioni sul lungomare in autunno, e come sempre una scelta di negozi, ristoranti, pub e altro intrattenimento tipico balneare.
La famosa statua del comico Eric Morecambe

Ma forse l’attrazione più popolare della città è la statua di Eric Morecambe, il famoso comico televisivo proprio di Morecambe e scomparso nel 1984. La statua si trova  vicino al molo. I britannici, specialmente se di una certa età, non riescono a  resistere all’opportunità di fare un selfie vicino a questa statua.

Foto: © Copyright Alexander P Kapp and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.



Booking.com

Come arrivare a Morecambe?

Ci sono treni che collegano Morecambe a Lancaster che si trova sulla linea ferroviaria da Londra a Glasgow . Non si tratta di una gita di un giorno e probabilmente non è nemmeno un posto da visitare apposta da Londra (se non siete esperti di sabbie mobili), ma la zona offre altro da vedere.