manze

Negozio di italiani diventato una tradizione londinese

Nel 1902 un immigrato di Ravello, vicino ad Amalfi chiamato Michele Manze, aprì uno snack bar a 87 Tower Bridge Road di pie & mash e anguille (jellied eels) tipici piatti Cockney.

Il locale esiste tuttora ed è gestito dai nipoti di Michele Manze che hanno mantenuto il negozio come era oltre 100 anni fa. Vedrete infatti delle decorazioni in stile Liberty e panchine di legno che danno l’impressione di essere storiche. I nipoti ora hanno aperto altri due negozi che vendono i famosi pies Manze con il purè di patate, ma quello originale è quello da visitare.

È uno dei pochissimi negozi di  Pie & Mash che ancora esistono a Londra, altri sono stati rimodernati troppo e non avrete la stessa esperienza, qui vi sentite veramente arretrare di un secolo!

Il negozio è ancora popolare e all’ora di pranzo dovrete fare la fila, ma circa £5 mangiate e avrete un’esperienza autentica londinese, anche se offerta da una famiglia italiana.  Il che conferma ancora una volta, che tutti possono diventare autentici londinesi.

Se siete veramente avventurosi e volete fare un’esperienza ancora più londinese, provate i jellied eels. Sono semplicemente anguille fatte a pezzi e bollite nel brodo che poi è lasciato condensare.  Questo piatto povero (c’erano tante anguille nel Tamigi)  risale al 1700, Manze è il locale  più vecchio che lo vende ancora esistente.

Gli altri due negozi sono a Peckham 105 High Street e a Sutton 226 High Street, altri negozi, come quello di Islington che esiste dal 1905 non sono gestiti dai nipoti di Michele Manze. Il negozio di Tower Bridge Road rimane alla fin fine il migliore e quello storico. Ora potete anche ordinare online

 

 

Il negozio più vecchio di Londra, lo conoscete?

(Visited 1 times, 1 visits today)

1 commento su “Negozio di italiani diventato una tradizione londinese”

  1. Ho lavorato da aiuto cuoco e cuoco a Londra dal 1997 al 2003, ho ancora la tessera col NINO originale, posso lavorare a Londra senza permesso? Avevo contratto in regola e conto link banca.

Rispondi

Torna su