William Shakespeare la seconda persona a ricevere il vaccino per il COVID-19

La prima persona è stata una novantenne di Coventry ma la seconda persona è William Shakespeare e proviene dal Warwickshire come il famoso drammaturgo. 

Chiaramente non si tratta del celebre Shakespeare che come sappiamo morì nel 1616 a 52 anni sempre nel Warwickshire. Questo Shakespeare William Shakespeare ha 81 e ha ricevuto una dose della vaccinazione Pfizer-BioNTech appena approvata presso l’Università di Coventry Hospital.

Le prime persone a venire vaccinate saranno i residenti e lavoratori della case di riposo per anziani. Seguiranno le persone che hanno superato gli 80 anni.  Le 800.000 dosi iniziali del vaccino Pfizer-BioNTech nel Regno Unito sono sufficienti solo per vaccinare 400.000 persone, occorre infatti la prima vaccinazione e un richiamo e non ci sono prove che suggeriscano che il vaccino bloccherà la trasmissione. 

NON PERDERTI NIENTE MA PROPRIO NIENTE!

Ricevi articoli interessanti in italiano dai paesi di lingua inglese!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

fatti su londra

Rispondi

Torna su