west ham

La zona di West Ham e Plaistow  inclusa nel postcode E13 che si trova nel borough di Newham .

Descrizione

Una zona che per anni è stata molto economica e  tradizionalmente abitata dalla working class con un’ alta percentuale di disoccupazione.

Infatti le case tendono a essere piccole e ci sono diversi grandi quartieri di case popolari costruiti negli anni sessanta. È abitata in maggioranza da famiglie bianche che fanno lavori manuali e da una notevole comunitá indiana.

Foto: © Copyright N Chadwick and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Negli ultimi anni ha cominciato ad attirare professionisti che lavorano nel centro di Londra grazie agli affitti ancora bem sotto alla media londinese.

Il borough di Newham è  considerato uno dei piú poveri di tutto il Regno Unito con moltissimi problemi sociali, le Olimpiadi del 2012 sono state in parte ospitate in questa zona  con la speranza, non condivisa da tutti, che avrebbero avuto un effetto positivo nella regenerazione della zona.

Mentre le Olimpiadi non hanno avuto un effetto sull’occupazione permanente degli abitanti della zona, hanno avuto un effetto sul costo degli affitti, facendo così scappare molti degli abitanti della zona che non possono permettersi gli affitti.

Si teme quindi che la rigenerazione non significhi migliorare le condizioni economiche e sociali degli abitanti della zona, ma cambiare proprio la demografia del posto con un nuovo tipo di abitanti. Come è successo in altre parti di Londra, dove gli abitanti tradizionali sono stati rimpiazzati da investitori o professionist.

Intanto, usate un minimo di cauzione e non affittate niente se non l’avete visto di persona, ci sono angoli tranquilli di West Ham e altri che non lo sono.

La zona non offre molto a livello di svaghi, i negozi sono relativamente pochi, ci sono alcuni pubs tradizionali e diversi ristoranti indiani ma non é una zona dove si possono passare molte serate.

Anche le strutture sportive sono abbastanza limitate, nonostante la nota squadra di calcio dallo stesso nome e mancano vasti spazi verdi oltre al West Ham Park.

Plaistow era una zona  molto bombardata durante la Seconda Guerra Mondiale e ricostruita nel dopoguerra per ospitare la popolazione rimasta senza tetto. Molte di queste costruzioni sono palazzoni e quartieri di case popolari.

Trasporti
La zona è collegata dalle  Jubilee Line, DLR, District Line e Hammersmith & City Line e si trova in zona 3. Ha anche la ferrovia che porta a Fenchurch Street Station. Oltre alla stazione di West Ham esistono anche la stazione di Plaistow e quella di Stratford non si trova lontana. Si trova in zona 3.

Alloggi e Costi
I prezzi degli affitti anche se non così economici come qualche anno fa sono ancora  sotto la media londinese, inoltre la zona offre molte opportunità di fare la spesa economicamente anche con diversi mercatini.

Foto: © Copyright Malc McDonald and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Per vedere delle stanza in zona senza pagare la commissione all’agenzia potete fare un salto su Spareroom.

Cose che forse non sapete su West Ham e Plaistow

L’età media degli abitanti di questa zona è di 29 anni

27% degli abitanti di West Ham e Plaistow ha almeno una laurea

45% degli abitanti di questa zona è single

34% degli abitanti di questa zona è in condivisione

31% degli abitanti di questa zona è di religione cristiana

54% degli abitanti di questa zona non è nato in UK

28% degli abitanti di questa zona vive sotto la soglia della povertà

55% degli abitanti di questa zona non ha una macchina

33% degli abitanti di questa zona è di religione musulmana

24% degli abitanti di Plaistow ha meno di 16 anni


View Larger Map

Articoli su Londra

Kensington Olympia, non tutti sanno che…

Nel 1700 era la sede di un vigneto che produceva un vino passabile. Inizialmente fu un centro di spettacoli (come era di moda nella seconda metà del 1800) dove si fingevano battaglie come per esempio scontri di gladiatori. Dal 1886 prese il nome Olympia ed era l’edificio più largo del Regno Unito in vetro e […]

0 comments

Testimonianza da Walthamstow

  In che parte di Londra/Regno Unito vivi e da quanto tempo? Da 3 mesi sono a Walthamstow Come ti trovi? Insomma, bene perché costa poco e anche comodo al centro ma per noi italiani sembra proprio un ghetto spaventoso, siamo abituati a tutt’altra qualità di vita Quali sono i lati positivi di dove vivi? […]

2 comments

Concerti gratuiti di musica classica

Una tradizione che ha ormai oltre 70 anni che iniziò per sollevare il morale degli abitanti di Londra durante la Seconda Guerra Mondiale. Si tratta di una serie regolare di concerti di musica classica gratuiti che si tengono all’ora di pranzo ogni lunedi, martedi e venerdi a St-Martin-in-the-Field a Londra. Una chiesa storicamente importante di […]

0 comments