L’Hotel Ritz di Londra è un hotel di lusso situato nel cuore di Piccadilly, a pochi passi da alcune delle attrazioni più famose della città. Costruito per il Blackpool Building and Vendor Company Ltd sul sito degli hotel Walsingham House e Bath secondo le specifiche dell’albergatore svizzero César Ritz, e prende il suo nome. A quel punto era già in pensione. Gli architetti erano Mewès e Davis (del Paris Ritz). L’hotel è stato inaugurato il 24 maggio 1906.

Il primo grande edificio con struttura in acciaio a Londra

L’Hotel Ritz di Londra è stato il primo grande edificio con struttura in acciaio a Londra. L’esterno è in granito norvegese e pietra di Portland e il nobile porticato integrato nella facciata Piccadilly ricorda volutamente Rue de Rivoli.

Stile Luigi XVI

L’interno è in stile Luigi XVI e presenta una lunga galleria con pavimenti in marmo e lampadari di cristallo, una corte di palme e un ristorante dai soffitti opulenti. Gli interni e i mobili sono stati eseguiti da WARING E GILLOW su progetto degli architetti. Il murale nel foyer raffigurante illustri ospiti del passato è di Philip Core.

Un hotel sinonimo di famoso, alla moda e ostentato

L’Hotel Ritz di Londra è stato all’altezza del suo nome – o meglio “lussuoso” è stato all’altezza dell’hotel – come sinonimo di famoso, alla moda e ostentato. Chaplin aveva bisogno di quaranta poliziotti per spianare la strada alla sua porta mentre all’interno Pavlova ballava, Coward scriveva canzoncine e Talulah Bank-head sorseggiava champagne dalla sua pantofola durante una conferenza stampa.

Clienti illustri

Churchill, Eisenhower e de Gaulle hanno conferito nella Suite di Maria Antonietta; sia l’Aga Khan che Paul Getty avevano le loro suite; e piuttosto misteriosamente “Il re Alfonso di Spagna e la regina Amelia del Portogallo si incontrarono nell’albergo”.

Tè al Palm Court

Chiunque sia qualcuno ha preso il tè al Palm Court, ma Percy Washington, il cui padre possedeva “un diamante grande come il Ritz” nel racconto di Fitzgerald, non si riferiva al Ritz di Londra ma al Ritz-Carlton di New York.

Il restauro

Dopo l’acquisizione nel 1995 da parte dei fratelli Barclay, è stato lanciato un programma decennale di ristrutturazione “senza alcun dettaglio, né nelle aree pubbliche né dietro le quinte, lasciato intatto”.

Il primo Royal Warrant per i servizi di banchetti e catering

Nel 2001 l’hotel è stato insignito del primo Royal Warrant per i servizi di banchetti e catering.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Optimized with PageSpeed Ninja