Il quartiere di World’s End si trova nella zona di Chelsea, a Londra.

Il World’s End Market è un celebre pub e ristorante situato al numero 459 di King’s Road. Questo edificio storico, costruito nel 1897, è stato classificato di grado II da Historic England. Il pub è stato definito come “un bell’esempio di pub nel genere gin-palace”. La sua antica taverna era un rinomato luogo di intrattenimento durante il regno di Carlo II. Il nome “The World’s End” potrebbe derivare dalla sua posizione remota rispetto a Londra e dalle precarie condizioni delle strade e dei sentieri che vi conducevano.

Foto: © Copyright PAUL FARMER and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Il mercato di World’s End si trova anch’esso lungo King’s Road a Chelsea. È un luogo affascinante che attira visitatori e residenti con la sua varietà di negozi e attrazioni. 

Il Negozio “World’s End” di Vivienne Westwood

Il negozio “World’s End” è un’istituzione nel quartiere di Chelsea a Londra. Inizialmente aperto nel 1971 con il nome “Let It Rock” da Vivienne Westwood e Malcolm McLaren, ha successivamente cambiato diversi nomi come “Too Fast to Live, Too Young to Die” e “SEX”, prima di diventare “World’s End” nel 1980. Il negozio ha una storia ricca nella creazione di abiti unici per diverse subculture, tra cui dandy, rocker, punk e pirati. Oggi, il negozio esiste ancora ma non vende più abiti di Vivienne Westwood.

L’Architettura Distintiva  di World’s End

Il quartiere è caratterizzato da una  architettura  che era di moda negli anni ’60 per edifici pubblici e case popolari. Gli architetti responsabili del suo design sono Eric Lyons, Cadbury-Brown, Metcalfe e Cunningham. Il complesso residenziale è costituito da sette grattacieli di varie altezze, collegati tra loro da blocchi bassi che creano un ambiente unico e accattivante. La tenuta è considerata un esempio di architettura brutalista, con forti legami con il movimento del nuovo brutalismo. Questo stile distintivo si contrappone in modo marcato alla zona circostante, dove le case si vendono per milioni di sterline.

Contrasti e Caratteristiche Socioeconomiche

Il quartiere  offre uno strano contrasto con la zona più ricca situata dall’altra parte di King’s Road. Mentre le case lussuose di quella zona raggiungono prezzi altissimi, i residenti del quartiere hanno un reddito medio più modesto, attorno alle £ 15.000 all’anno. Nonostante queste differenze socioeconomiche, il quartiere accoglie una comunità vibrante e multiculturale. Con 750 case e una popolazione di circa 2.500 persone, World’s End è un luogo dove convergono storie e background diversi.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Optimized with PageSpeed Ninja