Andare a studiare inglese in Irlanda, ma è tanto diverso?

Howth Head with Baily Lighthouse

Con il fatto che potrebbe diventare più difficile venire a passare periodi in UK, e per chi vuole mantenersi lavorando mentre studia la lingua, quasi impossibile, molti guardano ora all’Irlanda ma hanno paura di imparare l’inglese sbagliato. 

Si l’inglese irlandese che viene chiamato anche Hiberno-English è un po’ diverso nella sua forma orale ma praticamente identico a quello britannico nella sua forma scritta. Anzi, spesso gli irlandesi tendono a scrivere meglio in inglese, forse dovuto all’istruzione che ancora punta di più allo studio della grammatica. 

L’irlandesi parlavano il gaelico irlandese, l’inglese fu introdotto dal 1200 e gli abitanti furono costretti a parlare inglese ufficialmente dal 1600, ma bisogna tenere presente che la loro madrelingua era l’irlandese e che quindi la loro pronuncia e modo di esprimersi era fortemente influenzato dall’irlandese. Ricordiamoci che la maggioranza allora era analfabeta e non aveva conoscenza della grammatica. 

Per quanto riguarda l’orale ci sono migliaia di detti e forme di linguaggio che non esistono in inglese e strane espressioni come ‘I’m after doing’. La pronuncia ha anche alcune differenze, per esempio la r è maggiormente pronunciata e il suono inglese del th non esiste proprio. Inoltre gli irlandesi tendono a mettere una i tra consonanti quindi parole come film diventano filim. Bisogna notare però che anche in Scozia, Galles e parti dell’Inghilterra si trovano modi diversi di pronuncia ed espressioni incomprensibili a uno non del posto. 

Molti stranieri trovano che gli irlandesi parlino velocissimo e siano quindi incomprensibili. In parte questo è causato dal fatto che siamo abituati a guardare film e telefilm americani o britannici e non siamo molto abituati all’accento irlandese. Ma è anche vero che gli irlandesi parlano tanto e veloce e sembra che a volte non si fermino nemmeno a respirare!

Per capire meglio potete guardare i video qui sotto.

Ultimo aggiornamento 2020-09-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

rapporto

Scritto da Marina Ricci

Lavorato a Londra, Edimburgo e Bristol per i new media ed editoria. Due bimbi e un gatto.

Archeological tools, Archeologist working on site, hand and tool.

I 42 scheletri misteriosi trovati a Milton Keynes

Se Boris Johnson non vuole trattato con EU, molti italiani sono finiti