Archer Street è una strada laterale situata nel quartiere Soho di Londra, che è stata testimone di molti eventi significativi nella sua storia. Negli anni ’20, Archer Street è diventata un centro per la prostituzione, grazie alla scuola di ballo di Juan Antonio Castanara. Ma ciò che ha reso questa strada celebre è stata la presenza dei musicisti jazz, che si esibivano ogni giorno alla ricerca di ingaggi nelle sale da ballo della città.

La storia di Archer Street

La scuola di ballo di Castanara

Juan Antonio Castanara era un ballerino di tango che ha aperto una scuola di ballo a Soho. La scuola di Castanara, tuttavia, ha funzionato come una copertura per l’attività di “white-birding”, ovvero la vendita di donne a compagnie di ballo estere. Questo ha fatto sì che Archer Street diventasse un luogo di prostituzione, dove le donne venivano vendute a chiunque fosse disposto a pagarle.

La musica jazz

Negli anni ’20 e ’30, Londra era una città in cui il jazz era molto popolare. Molti musicisti jazz si esibivano nei club di Soho, e Archer Street era diventata un luogo di ritrovo per questi artisti. La strada era particolarmente affollata al mattino, quando i musicisti si mettevano in fila per fare audizioni all’aperto davanti a gestori di locali e impresari che cercavano di prenotare per i concerti serali nelle numerose sale da ballo di Londra. I musicisti litigavano e urlavano, mercanteggiavano e litigavano, ma alla fine, la maggior parte di loro riusciva a trovare un ingaggio.

Pink Floyd

A metà degli anni ’60, i Pink Floyd, allora conosciuti come Abdabs, suonavano jazz in forma libera al Goings-On Club ai numeri 3-4 di Archer Street. La band discuteva del loro lavoro con il pubblico alla fine dei loro spettacoli, ma non avevano ancora raggiunto la fama mondiale che avrebbero ottenuto in seguito.

Archer Street oggi

Oggi, Archer Street è diventata una zona molto frequentata dai turisti. Molti visitatori si recano a Soho per ammirare le antiche strade della città, ma la maggior parte di loro non sa nulla della storia di questa strada laterale. Tuttavia, per i musicisti jazz, Archer Street rappresenta ancora un luogo di grande importanza.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Optimized with PageSpeed Ninja