Il Golf Tavern, noto anche come Ye Olde Golf Tavern, è un luogo intriso di storia e tradizione che si è guadagnato il titolo di più antico pub e circolo di golf del mondo. Fondata nel lontano 1456, questa iconica taverna è situata ai margini dei Bruntsfield Links, un luogo che ha visto il golf giocato fin dai primi anni del 1700. Attraverso i secoli, il Golf Tavern è diventato un luogo amato da coloro che desiderano immergersi nella storia del golf, godere di un’atmosfera accogliente e gustare deliziosi piatti tradizionali.

Il campo da golf del Golf Tavern: un tesoro storico

Immerso nel verde e circondato da un’aura di antichità, il campo da golf corto del Golf Tavern è un vero tesoro storico. Questo campo, parte integrante dei Bruntsfield Links, ha accolto appassionati di golf per secoli, offrendo loro l’opportunità di sperimentare le origini di questo sport affascinante. Se siete interessati a sfidare le leggende del passato o a immergervi semplicemente nella tradizione, potete noleggiare mazze da golf e palline direttamente al bar della Taverna. La magia del golf prende vita in ogni colpo, tra i verdi prati che raccontano storie di lunghe tradizioni e leggende passate.

L’atmosfera accogliente del Golf Tavern

Appena varcate le porte del Golf Tavern, sarete accolti da un’atmosfera calorosa e rilassata. Questo pub storico trasuda un fascino unico, grazie alla sua carta da parati decorata con articoli di giornale che parlano del golf e alla collezione di cianfrusaglie appese alle pareti, testimonianze di un passato glorioso. Qui, gli amanti del golf e gli ospiti in cerca di un’esperienza autentica si ritrovano a condividere storie, risate e passione per questo sport. Il Golf Tavern incarna il cuore dell’ospitalità scozzese, offrendo un rifugio accogliente in cui ci si sente immediatamente a casa.

Il menù del Golf Tavern: un viaggio culinario tra tradizione e gusto

Oltre alla sua storia legata al golf, il Golf Tavern è anche rinomato per la sua cucina  variegata. La sua offerta culinaria soddisfa tutti i gusti, dalle scelte più tradizionali di “pub grub” come gli hamburger fatti in casa e le pizze cotte su pietra, fino a piatti più esotici come lo spiedino di pollo tandoori.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Optimized with PageSpeed Ninja