Ealing è un distretto situato a ovest di Londra, in Inghilterra. Si trova a circa 12 km a ovest del centro di Londra. In italiano viene chiamato distretto o quartiere, ma è tecnicamente scorretto visto che Ealing è un London borough e come tale ha il proprio comune, municipio ed elezioni municipali. Il Comune si occupa della gestione delle scuole, della assistenza sociale, strade, raccolta spazzatura, parchi e altro, proprio come qualsiasi altro comune.

Ealing ha un’ottima reputazione per i suoi parchi, le strade e l’abbondanza di negozi, posti dove mangiare e opzioni di intrattenimento. È un crogiolo di culture diverse e attrae molte giovani famiglie e professionisti come zona residenziale desiderabile.

Alcune delle principali attrazioni di Ealing includono Ealing Common, un grande spazio aperto con parco giochi e campi da tennis; il centro commerciale Ealing Broadway, che ospita una vasta gamma di negozi, ristoranti e il Questors Theatre, un luogo popolare per spettacoli teatrali, musical e altri spettacoli.

Ottimi trasporti

Ealing è ben collegata al resto di Londra, con diverse stazioni della metropolitana, tra cui Ealing Broadway, North Ealing e South Ealing, North Acton, Northfields oltre a servizi di superficie dalla stazione di Ealing Broadway. Ultimamente ha anche aperto la Elizabeth Line da Reading a Paddington che passa per Ealing e ferma anche a Southall, Hanwell, West Ealing e Ealing Broadway.

La Elizabeth Line attraversa il centro di Londra e quattro destinazioni periferiche: Reading, Heathrow, Shenfield e Abbey Wood. Attraversa anche città come Maidenhead, Slough, Ilford e Brentwood. La Elizabeth Line, gestita da Transport for London, è integrata con la rete di trasporto esistente. In totale, ci sono 41 stazioni lungo le tre ferrovie separate: da Reading a Paddington, da Paddington ad Abbey Wood e da Liverpool Street a Shenfield.

La storia del borough

Ealing ha una ricca storia che risale all’epoca romana, quando una strada chiamata Stane Street fu costruita attraverso l’area. Si ritiene che il nome “Ealing” derivi dal termine sassone “Gillingas”, che significa “il popolo di Gilla”.

Ealing ha una storia lunga, che risale al Medioevo. Inizialmente era un piccolo villaggio rurale prima di acquisire maggiore importanza nel XVII secolo, quando i ricchi londinesi iniziarono a costruire grandi case di campagna nella zona. Alla fine del 1800, Ealing era diventata una zona desiderabile in cui vivere grazie alla sua vicinanza a Londra e alla fiorente classe media. Molte case di nuova costruzione sorsero durante questo periodo in risposta alle esigenze della popolazione.

La crescita della zona

All’inizio del XX secolo, Ealing ha vissuto un periodo di crescita e sviluppo significativi. Furono costruite nuove strade, scuole ed edifici pubblici e l’area divenne famosa per la sua impressionante architettura Art Déco. Gli Ealing Studios, aperti nel 1902, hanno svolto un ruolo importante nello sviluppo dell’area, producendo molti film classici britannici a metà del XX secolo.

Durante la seconda guerra mondiale, Ealing subì ingenti danni a causa dei bombardamenti, ma fu in gran parte ricostruita negli anni del dopoguerra. Nella seconda metà del ventesimo secolo, Ealing ha continuato a crescere e svilupparsi, con l’aggiunta di nuove abitazioni, collegamenti di trasporto e servizi pubblici all’area.

Oggi, Ealing è un’area vivace e diversificata di Londra con una ricca storia e una vivace scena culturale. Ospita un gran numero di residenti e molte attività commerciali, negozi e altri servizi.

 

Cosa fare e vedere a Ealing

Ealing Studios è uno degli studi cinematografici più antichi del mondo, aperto infatti nel 1902 e nel corso degli anni ha prodotto molti film britannici classici. Lo studio offre tour che forniscono uno spaccato della storia dell’industria cinematografica e della realizzazione di alcuni dei film più iconici della Gran Bretagna.

Pitzhanger Manor and Gallery è una splendida casa georgiana che è stata riportata al suo antico splendore. Ora ospita una galleria che mette in mostra una serie di mostre d’arte contemporanea.Pitzhanger è un incredibile luogo artistico e storico situato nella zona ovest di Londra, con così tanto da offrire durante tutto l’anno! Dalla mostra “A Sense of Wonder”, alla loro serie di concerti Pitzhanger, alla celebrazione del Black History Month e al concorso di fumetti: ce n’è per tutti i gusti. Inoltre, se entri a far parte del Member’s Club avrai più accesso a eventi e attività esclusivi.Era la casa dell’architetto neoclassico Sir John Soane fu costruita tra il 1800 e il 1804 a Walpole Park.

Il centro commerciale Ealing Broadway è un grande complesso commerciale che offre una vasta gamma di negozi, ristoranti e opzioni di intrattenimento.

Ealing Common è un grande spazio aperto che offre una tranquilla fuga dal trambusto della città. Ospita una varietà di strutture sportive, come campi da tennis e un campo da cricket.

Walpole Park offre una fuga  dal trambusto della vita cittadina. Con il suo pittoresco lago, l’area giochi per bambini e i giardini recintati, questo delizioso parco ti permette di goderti al meglio la natura. Per non parlare del Pitzhanger Manor and Gallery che aggiunge valore estetico a questo luogo.

Questors Theatre è un teatro rinomato, celebrato per le sue produzioni amatoriali di alta qualità. Con una storia lunga e ricca, è diventato un luogo popolare per assistere a spettacoli teatrali, musical e altri spettacoli.

Brent Lodge Park and Animal Centre è un posto fantastico da esplorare, con la sua gamma di animali da uccelli e mammiferi a rettili. Inoltre, ci sono molte attività disponibili con il suo parco giochi e la caffetteria. 

 

Chi abita in questo borough?

Il London Borough of Ealing è uno dei più diversificati di Londra, con la sua popolazione che riflette questa diversità. Secondo le ultime stime dell’Office for National Statistics (metà 2019), la popolazione del borough era di circa 347.000 abitanti.

L’età media  è di 35,2 anni, leggermente inferiore alla media nazionale di 40,3 anni.

Etnia: Secondo il censimento del 2011, circa il 49% della popolazione identificata come britannica bianca, il 38% come britannica asiatica o asiatica e il 7% come britannica nera o nera.

Religione: Secondo il censimento del 2011, circa il 38% della popolazione identificata come cristiana, il 26% come indù, il 13% come musulmana e il 6% come sikh.

Ealing ha un mix di tipologie abitative, tra cui grandi case vittoriane ed edoardiane, oltre a appartamenti e appartamenti più moderni. Secondo il censimento del 2011, circa il 40% delle famiglie a Ealing era occupato dai proprietari, il 37% era affittato da proprietari privati e il 18% era affittato socialmente.

Istruzione: secondo il censimento del 2011, circa il 45% dei residenti di età pari o superiore a 16 anni aveva una qualifica di livello universitario o superiore, indicando una percentuale relativamente alta di residenti con qualifiche di istruzione superiore.

Queste statistiche demografiche dimostrano che Ealing è un distretto vario e dinamico, con un mix di diverse età, etnie, religioni e tipi di alloggio. Questa diversità è uno dei punti di forza del borgo e contribuisce al suo carattere unico e alla sua vivacità.

Persone famose che vengono da Ealing

Freddie Mercury è andato a scuola qui, Alan Rickman l’attore era nato e cresciuto ad Acton che si trova nel borough di Ealing. Pete Townshed, il chitarrista di The Who era cresciuto a Ealing Common e Mitch Mitchell il batterista di Jimi Hendrix era nato e cresciuto a Ealing. Mentre il regista Steve McQueen era cresciuto ad Hanwell. Anche John McVie, il bassista di Fleetwood Mac era nato e cresciuto qui.

I Monty Python, la compagnia comica con John Cleese e Michael Palin, hanno scritto e interpretato alcuni dei loro sketch più famosi agli Ealing Studios.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Optimized with PageSpeed Ninja