Il British Dental Association Museum vi illustra la storia dei dentisti e della cura dei denti.

Se sei appassionato di storia e ti interessa l’odontoiatria, non puoi perdere la visita al British Dental Association Museum. Con oltre 30.000 oggetti in mostra, il museo ti guiderà attraverso la storia della cura dei denti nel Regno Unito, dagli antichi trapani alle complesse procedure di oggi. In questo articolo, ti condurrò in una visita guidata virtuale del museo, svelando i suoi segreti e le sue curiosità.

La Storia del Museo

Il British Dental Association Museum è stato fondato quasi 100 anni fa, grazie alla donazione di Lilian Lindsay, la prima donna dentista del Regno Unito. Lindsay aveva raccolto numerosi oggetti dentistici nel corso della sua carriera e li teneva sotto il letto. Quando decise di donarli all’associazione dentale britannica, nacque l’idea di creare un museo per conservarli e mostrarli al pubblico.

La Collezione

La collezione del museo è vastissima e si estende su tre piani. Inizia con la sezione dedicata alla storia dell’odontoiatria, dove potrai ammirare oggetti che risalgono addirittura all’epoca egizia. Troverai trapani primitivi, strumenti per l’estrazione dei denti, protesi dentarie di ogni forma e dimensione e tanto altro ancora.

Una delle sezioni più interessanti del museo è sicuramente quella dedicata alla pubblicità dei dentifrici. Qui potrai vedere poster e manifesti di ogni epoca, che promuovono prodotti dalle proprietà miracolose e spesso assurde. Ad esempio, ci sono stati dentifrici che promettevano di curare il mal di testa o addirittura di far ricrescere i denti caduti.

Non manca poi una sezione dedicata alla formazione degli odontoiatri. Qui potrai vedere vecchi manuali, strumenti di apprendimento e tanto altro ancora. Ci sono anche dei modelli di denti in scala, che gli studenti di odontoiatria usavano per esercitarsi.

I Punti Forti del Museo

Il British Dental Association Museum offre molte opportunità di approfondimento e divertimento. Ecco alcuni dei punti forti della visita:

Il Trapano del 1871

Uno degli oggetti più antichi e interessanti del museo è un trapano meccanico del 1871. Questo strumento, ancora funzionante, veniva usato per eseguire le prime perforazioni dentali. Potrai vederlo in azione durante le dimostrazioni guidate, che si tengono regolarmente.

Il museo si trova a 64 Wimpole Street, vicino Bond Street,  aperto solo al martedi e giovedi dalle 13 alle 16. Ingresso gratuito. 

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Optimized with PageSpeed Ninja