Probabilmente non conoscete questo museo che invece si merita una visita ed è una ottima meta per una gita di un giorno. Ispirato dai musei scandinavi all’aperto vi porta a visitare un vecchio villaggio agricolo dei Chilterns.

Il museo ha circa 30 edifici da visitare e sono tutti molto interessanti e fotogenici, sono tutti edifici reali e vengono dalla zona dei Chilterns. Spesso invece di essere demoliti sono stati smontati e ricostruiti al museo.

In estate e durante le vacanze scolastiche si tengono molti eventi e potete controllare il calendario sul sito. Notare che da novembre a marzo il museo è chiuso tranne che nel periodo di Natale e Halloween quando è aperto per eventi speciali e altre iniziative.

Foto: © Copyright Mark Percy and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Ci sono sempre workshops che vi insegnano a fare cose nella maniera tradizionale, come per esempio le candele. Potete anche mangiare al coffee shop o comprare un regalo artigianale al negozio.

Come arrivare a questo museo?

Per arrivarci dovete prendere la Metropolitan Line per Amersham o Metropolitan o Piccadilly Line per Uxbridge e qui prendere l’autobus 105 e scendere a King’s Road, da qui potete camminare circa 20 minuti per arrivare al museo.

Foto: © Copyright Mark Percy and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Da notare che l’autobus non fa parte di TfL e quindi non potete usare l’Oyster ma se scaricate l’app per i bus Carousel e per £6,50 potete scaricare un pass giornaliero per le zone B e C che sono quelle che vi servono.

Commenta